Recensione cuffie true wireless Bomaker SIFI

recensione bomark sifi

È nuovamente momento di parlare delle Bomaker SIFI. Cuffie che si prospettano piuttosto promettenti, andandosi ad infilare nella sempre affollata sezione di cuffie a buon prezzo. Hanno tutte le carte in regola per convincere, ma prima di dare un verdetto analizziamo più nel dettaglio nella prova odierna.

recensione bomark sifi

Recensione Bomaker SIFI

Il guscio in cui arrivano le Bomaker Sifi è piuttosto compatto, risultando facile da tenere in tasca senza grossi problemi. Tutto in plastica gommata, è caratterizzato da un visivamente piacevole intarsio sulla parte superiore. Più in generale si nota una certa cura nell'assemblarle, rappresentata da piccoli dettagli, come i LED di stato a goccia all'interno della dock. Ma anche dall'offrire 6 paia di gommini di ricambio, un numero maggiore rispetto alle solite 4/5 paia.

recensione bomark sifi

L'essere così piccola fa sì che la dock non offra una batteria capientissima, anche se i livelli di autonomia offerti non sono insufficienti. Le cuffie stesse permettono comunque circa 6 ore di durata, più altre circa 24 ore offerte dall'unità integrata nella dock. Purtroppo niente USB Type-C: la ricarica avviene sempre tramite microUSB.

Per quanto riguarda le cuffie stesse, sono in-ear e bloccano molto agevolmente i suoni esterni. L'indossabilità non è troppo compromessa, viste le dimensioni molto contenute degli auricolari, il ché le rende anche molto discrete. Hanno anche certificazione IPX7, potendo così resistere a sudore, pioggia e spruzzi. La gestione delle chiamate telefoniche si è rivelata soddisfacente, con una buona qualità microfonica, senza distorsioni o mancata pulizia, e audio stereo.

recensione bomark sifi

L'altro pregio delle Bomaker SIFI è l'utilizzo di un chipset connettivo più avanzato rispetto a diversi altri prodotti. Si tratta del Qualcomm QCC3020, lo stesso visto su prodotti come le Pamu Slide. Questo chip garantisce il supporto Bluetooth 5.0, con un'ottima sincronizzazione fra audio e video e 0 problemi di pairing o connessione. Al contempo, il difetto di queste cuffie sono i tasti fisici, dato che premerli comporta una certa pressione nel padiglione auricolare. Per non fare ciò, comunque, basta prenderle fra pollice ed indice ed azionare così i tasti.

Spostiamoci, infine, sulla qualità audio, premettendo che le Bomaker SIFI offrono anche supporto ai codec aptX e AAC. I driver utilizzati sono da 6 mm in grafene e da essi fuoriesce un'impronta sonora convincente. Non è sicuramente la più bilanciata che si possa avere, ma l'equalizzazione “a V” che predilige alte e basse si fa sempre gradire. Il volume è sostenuto e ricco di corposità, senza andare a discapito della pulizia generale, sempre ben calibrata.

recensione bomark sifi

Conclusioni e prezzo

Attualmente le Bomark SIFI sono acquistabili direttamente da Amazon Italia, con consegna Prime, ad un prezzo scontato di 35.99€, anzichè 45.99€. A questo prezzo sono cuffie decisamente consigliate che, seppur non offrano spunti particolarmente più elevati di altri prodotti, sono buone a 360°. Specialmente per ciò che riguarda la componente audio, il ché non è poco per delle cuffie.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .