POCOPHONE F2 si farà: brevetto depositato da Xiaomi

pocophone poco logo xiaomi pocophone f2

L'avvento della serie Redmi K ha fatto ipotizzare che negli intenti di Xiaomi non ci fosse più un nuovo capitolo per il brand POCO. Ipotesi che è stata smentita a fine 2019 dallo stesso Alvin Tse, facendo intuire novità succose per questo 2020. E così sembra che sarà, con un nuovo brevetto in cui vediamo menzionato proprio il tanto atteso POCO F2. Il brevetto fa riferimento ad alcuni documenti depositati lo scorso 4 dicembre presso il China Trademark Office, essendo riferito al nome stesso del dispositivo.

LEGGI ANCHE:
Lo sapevate che Xiaomi avrebbe potuto avere un altro nome?

Xiaomi brevetta il monicker POCO F2, confermandone l'esistenza

Facciamo un salto all'indietro nel tempo, più precisamente a giugno 2018, quando lo stesso accadde con POCO F1. A ciò fece seguito poi il lancio ufficiale, il quale ebbe luogo due mesi dopo ad agosto 2018. Ciò potrebbe significare che il lancio di Pocophone F2 potrebbe essere quasi dietro l'angolo, per quanto non vogliamo instillarvi troppe speranze. Che possano esserci un evento in occasione del MWC 2020? Personalmente ne dubitiamo, visto che la serie POCO è indirizzata principalmente al mercato indiano, mentre alla fiera catalana solitamente le novità riguardano perlopiù il mercato occidentale.

Voci di corridoio parlano di un possibile lancio a febbraio/marzo in India, visto che nel paese non dovrebbe essere commercializzato Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro, almeno inizialmente. Così facendo anche l'India avrebbe un top di gamma, ma con un occhio al portafogli.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!