Huawei P40 si prepara a rombare anche in salsa Porsche

huawei porsche logo

Nel 2015 Huawei decise di dividere la propria proposta di fascia alta in due modelli. Erano i tempi di Huawei P8, all'epoca disponibile anche come P8 Max, a cui sono poi susseguiti P9 e P9 Plus, P10 e P10 Plus. Nel 2018 il “Plus” è stato sostituito da “Pro” e adesso con Huawei P40 dovremmo assistere ad un ulteriore cambio di passo. Sappiamo già che Huawei P40 ci sarà anche sotto forma di P40 ProP40 Pro PE, con quest'ultimo che potrebbe prendere il suffisso di “Premium Edition”.

LEGGI ANCHE:
Huawei e Honor confermano: in arrivo smartphone 5G da 150€

Huawei P40 dovrebbe farsi anche nella versione Porsche Edition

Ma non finisce qua, perché secondo le indiscrezioni di Teme ci sarà anche un top di gamma in versione Porsche Edition. La collaborazione con la casa automobilistica è iniziata nel 2016 con l'avvento della serie Mate 9. Una partnership che è poi proseguita in ogni autunno susseguente con Mate 10, Mate 20 e Mate 30. Un unico cambio c'è stato nel 2018 quando, con il lancio della famiglia P20, venne lanciato Huawei Mate RS Porsche Design.

A due anni di distanza, il legame con Porsche dovrebbe essere riportato sul palco del keynote primaverile, questa volta con Huawei P40. C'è da dire, però, che non è stato specificato se il modello siglato Porsche apparterrà alla serie P40 meno. Non è da escludere che questo quarto flagship possa essere un possibile Huawei Mate RS 2.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .