Honor 9X: dal TENAA arriva un’anticipazione del nuovo modello?

Honor 9X

Se diamo uno sguardo alla nostra linea temporale, notiamo che Honor 9X non è uscito da tanto. Siamo stati invitati, infatti, all'evento di presentazione qualche mese fa ed abbiamo avuto anche modo di provarlo. All'interno della nostra recensione completa, però, non lo abbiamo assolutamente elogiato. Su molti aspetti, infatti, ci aveva deluso molto, non mantenendo le promesse. Sembra, però, che l'azienda stia lavorando già al suo successore, almeno stando a quanto trapelato dai documenti del TENAA in queste ore.

Niente più Kirin 810, ma un SoC octa-core a 2GHz

Honor 9X

Siamo quasi sicuri del fatto che si tratti di un device vicino ad Honor 9X, perché sul TENAA questo presenta una sigla praticamente identica. Se il primo, infatti, era indicato con HLK-AL00, questo nuovo smartphone mostra la sigla HLK-AL00a. Dunque, tale dispositivo dovrebbe misurare 163,1 x 77,2 x 8,8 mm, con un peso di 206 grammi. A bordo, poi, dovrebbe trovare spazio un display da 6,59 pollici di diagonale con risoluzione FHD+ (1080 x 2340 pixel). Non dovrebbe mancare, inoltre, una batteria da circa 4.000 mAh, non dotata di ricarica rapida, ed un tasto laterale per lo sblocco del dispositivo.

All'interno di Honor 9X trovava spazio un Kirin 810, che sotto il profilo delle prestazioni non ci ha convinto su quel device. Qui la scelta, quindi, dovrebbe ricadere su un processore octa-core dotato di frequenza di clock massima pari a 2GHz, con 4/6 GB di RAM e 64/128/256 GB di storage interno. Dal punto di vista fotografico, invece, dovremmo avere un sensore principale da 48 mega-pixel ed un obiettivo secondario da 2 mega-pixel. Sul profilo frontale, poi, troverebbe spazio una pop-up camera da 16 mega-pixel.

Non sappiamo ancora quando potremo vedere effettivamente questo device sul mercato, quindi attendiamo ulteriori informazioni a riguardo.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .