Le vendite di smart TV per Xiaomi calano, ma crescono anche

xiaomi mi led tv 4s

Finalmente le smart TV prodotte da Xiaomi stanno per giungere ufficialmente anche qua da noi in Italia. I modelli della serie 4 saranno a breve disponibili, nel mentre in Cina sono stati presentati di recente i nuovi modelli Mi TV 5 Pro e Mi TV Pro. Da sempre la categoria delle TV è una delle più apprezzate per il produttore, sia in Cina che in India, dove tendenzialmente le vendite registrano risultati positivi. Nel frattempo i dati di mercato che ci vengono mostrati da TrendForce potrebbero dare un'impressione diversa.

LEGGI ANCHE:
Addio Xiaomi Mi Max: il CEO smentisce nuovi modelli

La classifica globale delle smart TV non sorride a Xiaomi

xiaomi smart tv vendite

Se si prendono in analisi i dati ottenuti dai 5 produttori principali di smart TV al mondo, è evidente che l'andazzo per Xiaomi non sia dei migliori. Questo perché stiamo parlando dell'unica azienda che ha affrontato un calo delle vendite rispetto al quarto precedente. Mettendo a confronto Q2 e Q3 2019, infatti, la creatura di Lei Jun è scesa del -8.3%, ma a compensare ciò ci hanno pensate le vendite raccolte nel resto dell'anno. In generale, se si analizzano questi dati rispetto al Q3 2018, la situazione cambia, visto che si ha una crescita positiva del +14.6%.

Prendendo in esame quest'ultimo confronto, ecco che Xiaomi si attesta come uno dei produttori di smart TV dai risultati migliori, seconda solo alla rivale HiSense. Tuttavia, da qui a guidare il mercato ce ne vorrà, visto che i dati di vendita di Samsung si attestano come i migliori in assoluto. Sommano le spedizioni di Q2 e Q3 2019, la coreana ha raggiunto quota 19.3 milioni di unità, mentre Xiaomi si ferma a 5.75 milioni. Quello che è certo, però, è che la progressiva espansione di quest'ultima in Europa non potrà che mischiare le carte in tavola.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!