OnePlus 7T: arrivano le patch di sicurezza di novembre 2019

oneplus 7t

Da qualche tempo, ormai, OnePlus ha presentato la sua nuova linea di smartphone. Con OnePlus 7T e 7T Pro, infatti, il brand ha deciso di proporre, per la seconda volta, due device nello stesso periodo. Questo a vantaggio, dunque, di tutti coloro siano interessati al brand e non vogliano per forza acquistare un singolo modello, magari molto costoso. Con OnePlus 7T, dunque, l'azienda è riuscita ad accontentare tutti, proponendo un dispositivo dall'ottimo rapporto qualità-prezzo. Nelle ultime ore, inoltre, sono arrivate anche le ultime patch di sicurezza di novembre.

OnePlus 7T migliora anche la gestione della RAM

oneplus 7t

Sembra che nelle ultime ore il brand cinese abbia rilasciato un nuovo aggiornamento software per questo smartphone. Alcuni utenti, infatti, stanno ricevendo un update, che porta la OxygenOS 10.0.7. All'interno di questo pacchetto, dunque, trovano spazio diverse interessanti novità, tra cui alcune legate anche al comparto fotografico.

LEGGI ANCHE:
OnePlus 7T e 7T Pro: al via le iscrizioni al programma Closed Beta

Dando uno sguardo al changelog completo vediamo come l'azienda abbia introdotto le nuove patch di sicurezza di novembre 2019, portando con sé anche altri miglioramenti. Vi è stata, dunque, un'ottimizzazione della RAM, così come un upgrade per quanto riguarda la velocità di apertura di alcune applicazioni. Come per altri aggiornamenti di OnePlus, poi, troviamo la risoluzione di alcuni bug ed un miglioramento generale della qualità delle foto.


Discuti con noi dell'articolo e di OnePlus nei gruppi TelegramFacebook (OP6 e OP7 e OP7 Pro) dedicati! E non perderti nessuna notizia e offerte in tempo reale seguendo il canale  Telegram!