Huawei, HarmonyOS su smartphone? Cresce la confusione

huawei p40 harmonyos

Una recente conferenza di Huawei ha riacceso gli animi di coloro che sono curiosi di vedere all'azione HarmonyOS, specialmente in ambito smartphone. Per quanto l'azienda stia lavorando da anni ad un OS proprietario, il ban americano ne ha accelerato lo sviluppo, vista l'impossibilità di avere accesso alla versione completa di Android. Basti vedere quanto accaduto con Mate 30 Pro, rilasciato in ritardo e non senza problemi di disponibilità, di cui supponiamo non si registreranno grandi numeri di vendita. Ma la situazione si sta rivelando più confusa del previsto, con dichiarazioni che vengono spesso ritrattate e/o mal interpretate.

LEGGI ANCHE:
Huawei: primi rumors su Kirin 1020 e Kirin 820

Huawei continua a lavorare ad HarmonyOS, ma per gli smartphone rimangono i dubbi

Dopo il suo annuncio ufficiale, HarmonyOS è stato utilizzato unicamente a bordo delle smart TV di Huawei ed Honor. Ma se foste curiosi di vederlo all'opera su smartphone, l'attesa non dovrebbe essere breve. In occasione della succitata conferenza, il presidente Wang Chenglu sembrava aver sottolineato nuovamente il suo debutto su telefono nel 2020. Per di più, egli avrebbe affermato come le intenzioni di Huawei siano quelle di sponsorizzarlo anche in occidente, oltre ad un suo rilascio open source ad agosto 2020. Tuttavia, il non voler sostituire Android lascerebbe dubbi su HarmonyOS: è effettivamente un OS alternativo a quello di Google? O si tratta solamente di un bluff, nell'attesa che gli USA possano ritrattare, come già sta parzialmente avvenendo?

La verità potrebbe essere nel mezzo, come spesso accade, ovvero che HarmonyOS per smartphone esista ma che ci sia ancora molto lavoro da fare per poter sostituire una realtà consolidata come Android. Come riporta Reuters, infatti, i portavoce della società hanno smentito una sua espansione a bordo di prodotti quali smartphone, tablet e computer. Insomma, per il prossim'anno l'utilizzo dell'OS made in Huawei dovrebbe essere limitato al mondo IoT, fra cui domotica, smart TV e forse automobili.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!