CHUWI UBook ritorna in grande stile, con specifiche migliorate

CHUWI ubook

A inizio anno il produttore cinese ha lanciato CHUWI UBook, un 2 in 1 che si presenta come un'alternativa economica al Surface di Microsoft. E ora che il 2019 sta volgendo al termine, la compagnia ha annunciato a sorpresa il rilancio del terminale, stavolta in versione aggiornata e con specifiche migliorate.

CHUWI UBook si rinnova con specifiche migliorate ed altre novità

CHUWI ubook

A questo giro il processore Intel 6Y30 cede il posto all'Intel N4100, soluzione quad-core sempreverde e con una frequenza massima di 2.4 GHz. Inoltre si tratta di un cambiamento dettato anche dai minori consumi del processore, il quale garantisce buone prestazione ed un'autonomia migliorata. Anche la parte grafica della nuova versione di CHUWI UBook ha ricevuto un upgrade, passando dalla soluzione UHD 515 alla scheda Intel UHD 600, in grado decodificare video in 4K.

Anche lato memorie non mancano migliorie, stavolta con 256 GB di storage SSD e 8 GB di RAM LPDDR4. Nell'immagine in alto trovate anche una panoramica delle porte offerte dal terminale, con due USB 3.0, una Type-C, un ingresso micro HDMI e non solo. Infine, per i più esigenti, il terminale è perfettamente compatibile con la nuova HiPen H6, annunciata appena una manciata di giorni fa. Insomma, la versione rinnovata di CHUWI UBook è decisamente interessante, anche se resta da vedere quale sarà il prezzo a cui verrà proposta.

Il dispositivo è già presente sul sito ufficiale (lo trovate qui) e molto probabilmente sarà in vendita nel corso del mese di dicembre. Si vocifera di una cifra intorno ai 350$, circa 314€ al cambio, ma ovviamente l'ultima parola spetta a CHUWI.

Articolo sponsorizzato.

[su_app]