Xiaomi Mi CC9 Pro avrà un sensore sotto al display super tecnologico

xiaomi mi cc9 pro
Photon Ultra

Come ormai annunciato da diverso tempo, in casa Xiaomi è tempo di Mi CC9 Pro. Il device, ormai, ha ben pochi segreti, come abbiamo visto nell'articolo di qualche giorno fa e sarà presentato tra pochissimo in patria (con il debutto in Europa previsto per il 14 novembre).

Xiaomi Mi CC9 Pro avrà sotto al display il primo sensore ottico ultra sottile al mondo

Xiaomi-Mi-CC9-Pro-sensore-fingerprint-impronte

Come mostra chiaramente questa foto postata direttamente da Xiaomi, il Mi CC9 Pro avrà un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali davvero super tecnologico. Stando a quanto dichiarato dal brand: “il nuovo sensore ottico per il riconoscimento dell'impronta digitale vedrà migliorata la sua sensibilità e la percentuale di sblocco. Sarà ancora più facile sbloccare il dispositivo in condizioni di forte luce, bassa temperatura e dita bagnate, in modo da sbloccare agilmente con un solo tocco“.

Il Product Manager di Xiaomi, Wang Teng, ha dichiarato che grazie a questa nuova generazione di sensore, ultrasottile e dalla maggiore area coperta per lo sblocco, la velocità di attivazione del terminale sarà ancora più rapida, senza tralasciare una maggiore ottimizzazione che comporterà una migliore autonomia.

Ricordiamo che il Mi CC9 Pro monterà un comparto hardware di tutto rispetto: Snapdragon 730G, schermo AMOLED e ben 5 fotocamere con tanto di grandangolo, modalità ritratto e super macro. Inoltre, Xiaomi Mi CC9 Pro arriverà, ma sotto altro nome. Il device, infatti, verrà commercializzato anche in Europa con il nome di Xiaomi Mi Note 10, tanto atteso successore del “vecchio” Mi Note 3.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!