Redmi 8/8A: rilasciati i codici sorgenti del kernel

redmi 8

Non è passato molto tempo dall'ufficializzazione di Redmi 8 e Redmi 8A. Questi due device, dunque, vogliono portare tutta l'esperienza Android, con le dovute differenze, anche nella fascia low-cost del mercato. Si tratta, comunque, di due smartphone discreti sotto tutti i punti di vista, non spiccando assolutamente in nessun particolare aspetto. Tra qualche tempo, però, questi smartphone potrebbero essere rivitalizzati dalla community degli sviluppatori, dato che l'azienda ne ha rilasciato i codici sorgenti del kernel.

Redmi 8 e Redmi 8A si aprono al modding

redmi 8a pro

Come spesso accade con i device di casa Xiaomi, sono stati rilasciati molto in fretta i codici sorgenti del kernel di Redmi 8 e Redmi 8A. Questi, infatti, sono approdati sul mercato solo nel mese di settembre e ottobre, arrivando in Italia molto più recentemente. Malgrado questo, i codici sono stati rilasciati e da ora sarà possibile sfruttarli in ambito modding.

Da questo momento, quindi, sarà possibile sviluppare ROM ad hoc per questi due smartphone, potendo modificare intimamente la piattaforma su cui si basano. Questo potrebbe, dunque, portare maggiore interesse verso l'acquisto di questi due prodotti. Se così non fosse, infatti, questi rimarrebbero disponibili solo per una ristretta cerchia di utenti.

Confidiamo nel fatto che gli sviluppatori di terze parti possano anche migliorare qualche aspetto di Redmi 8 e Redmi 8A, sebbene l'hardware a bordo rimanga tale. Vi lasciamo, nel frattempo, il link a cui accedere per scaricare tutto il necessario:

Redmi 8/8A – Download


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!