Addio OnePlus 3 e 3T: arriva l’ultimo aggiornamento

Oneplus-3t-13

Dopo un secondo capitolo fatto di luci ed ombre, la serie OnePlus 3OnePlus 3T è stata particolarmente apprezzata dalla community e siamo sicuri che alcuni di voi li stiano ancora utilizzando. Ma sono passati ormai 3 anni e, di conseguenza, è arrivata la fine del supporto ufficiale per gli aggiornamenti software. Nati con Android 6 Marshmallow ed arrivati ad Android 9 Pie qua si fermeranno, ma soprattutto non riceveranno più updates sotto il profilo della sicurezza.

LEGGI ANCHE:
OnePlus 8 Pro avvistato dal vivo con doppio foro nel display

È giunto l'ultimo aggiornamento ufficiale disponibile per OnePlus 3 e 3T

Di sicuro c'è da esclamare chapeau a OnePlus per aver mantenuto così a lungo il supporto software per due dispositivi ormai fuori commercio. Dopo l'introduzione della OxygenOS 9.0.4 e le patch rilasciate durante lo scorso mese di agosto, arriva adesso l'ultimo (in tutti i sensi) aggiornamento con le più recenti patch di sicurezza d'ottobre 2019. Il changelog riporta anche migliorie e risoluzione di problemi generali:

  • Sistema
    • Aggiornate le patch di sicurezza Android ad ottobre 2019
    • Aggiornate le app GMS
    • Miglioramenti e bug fixes generali

Da qui in poi, quindi, sarà necessario per i possessori di OnePlus 3 e 3T affidarsi al mondo del modding per mantenere vivo il software dei dispositivi. Per esempio, potete avere un assaggio (beta) di Android 10 grazie al progetto LineageOS 17.


Discuti con noi dell'articolo e di OnePlus nei gruppi TelegramFacebook (OP6 e OP7 e OP7 Pro) dedicati! E non perderti nessuna notizia e offerte in tempo reale seguendo il canale  Telegram!