MIUI 11: la versione stabile in Cina arriverà su altri 15 telefoni

miui 11

Da qualche tempo Xiaomi sta provvedendo a rinnovare la propria interfaccia. Con la MIUI 11, infatti, l'azienda è stata costretta a rivedere alcune parti del proprio software, aggiungendo interessanti feature. Nonostante su alcuni smartphone questo processo di rinnovamento vada un po' a rilento, sembra che la situazione si stia pian piano sbloccando. Almeno in Cina, infatti, la versione stabile di questa nuova interfaccia arriverà presto su altri 15 telefoni del brand. Vediamo insieme di quali smartphone si tratta.

Mi 9 Pro, Redmi Note 7 e Mi Mix 2 saranno aggiornati alla MIUI 11 Stabile in Cina

Redmi Note 7 Global

Secondo le ultime indiscrezioni a riguardo, sembra che il secondo lotto di telefoni del brand Xiaomi sia pronto a ricevere la MIUI 11 Stabile in Cina. A poco a poco, dunque, tutti i device indicati all'interno della roadmap dell'aggiornamento riceveranno questo update, con i dovuti tempi di attesa.

All'interno della lista, dunque, troviamo:

  • Mi 9 Pro 5G;
  • Mi 6;
  • Mi MIX 2;
  • Redmi Note 7;
  • Mi CC9 Mito Customized Edition;
  • Mi 9, Redmi K20 Pro;
  • Mi CC9;
  • Redmi K20 Pro Premium Edition;
  • Redmi Note 6 Pro;
  • Mi Note 3;
  • Redmi Note S2;
  • Redmi Note 5A Standard Edition;
  • Redmi Note 5A High Edition;
  • Redmi 7A.

Tutti questi dispositivi riceveranno, in Cina, la MIUI 11 Stabile. Potranno così ottenere diverse nuove feature aggiuntive, come le nuove icone e le varie animazioni di sistema, una modalità di risparmio energetico ancora più aggressiva, la gestione digitale e tanto altro.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!