Huawei P Smart Z 2020 avrà una fotocamera rotante, secondo questo brevetto

Huawei P Smart Z 2020
OnePlus Nord N10

Qualche tempo fa, l'azienda cinese ha presentato il suo primo smartphone con fotocamera pop-up (qui trovate la nostra recensione), una soluzione di fascia media che permette di beneficiare di un ampio pannello tutto schermo, perfetto per i notch-haters. Ma come potrebbe essere l'evoluzione di questo questo smartphone? La risposta arriva da due nuovi brevetti registrati dal brand, che potrebbe averci svelato il design del futuro Huawei P Smart Z 2020.

Huawei P Smart Z 2020: dalla pop-up camera alla fotocamera rotante

Huawei P Smart Z 2020

I due brevetti sono stati depositati presso gli uffici dell'EUIPO e del WIPO (World Intellectual Property Office) lo scorso 11 giugno e mostrano le nuove soluzioni del brand cinese in fatto di fotocamere rotanti. L'immagine che vedete in alto mostra un triplo modulo con un singolo sensore rotante, il quale funge anche da selfie camera. In basso abbiamo invece una soluzione in stile ASUS Zenfone 6, dove l'intero modulo fotografico può essere sfruttato anche per gli autoscatti.

Huawei P Smart Z 2020

Come si evince dalle immagini, sembra che il prossimo Huawei P Smart Z 2020 potrebbe fare affidamento su un sensore ID nel display, vista la mancanza di un lettore d'impronte posteriore. Tuttavia esiste la possibilità che le immagini siano concentrate esclusivamente sulla fotocamera rotante, lasciando fuori ulteriori dettagli.

Ovviamente è bene specificare che quanto visto finora è da prendere come una semplice indiscrezione; quanto visto nei brevetti non sempre si trasforma in realtà, ergo Huawei potrebbe anche cambiare le carte in tavola a dispetto di quanto visto nelle immagini in altro.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!
AnyCubic