Xiaomi Mi MIX Alpha e Huawei Mate X sono costosi e Li Nan di Meizu spiega perché

xiaomi mi mix alpha

L'ex VP di Meizu torna a parla di smartphone e dopo la parentesi iPhone 11 Pro (con parole poco carine sul flagship di Cupertino), il dirigente torna alla carica ma spezza una lancia a favore degli ultimi top di gamma ultra costosi, Xiaomi Mi MIX Alpha e Huawei Mate X.

Li Nan – ex VP di Meizu – parla del prezzo salato di Huawei Mate X e Xiaomi Mi MIX Alpha

li nan meizu xiaomi mi mix alpha huawei mate x

Li Nan è intervenuto sui social cinesi a proposito di Huawei Mate X e Xiaomi Mi MIX Alpha, i due dispositivi futuristici dei rispettivi brand. Il Mate X ha debuttato da pochissimo in patria, alla modica cifra di 2157€ al cambio mentre il gioiellino di Xiaomi arriverà nei primi mesi del 2020 a ben 2500€ al cambio. Chiaro che si tratta di modelli non per tutti, sia per quanto riguarda il prezzo che “lo stile” di entrambi i dispositivi. Non a caso il concept phone della compagnia di Lei Jun sarà prodotto in un numero limitato di unità.

Si tratta di smartphone bellissimi e dal design unico, eppure il prezzo lascia senza fiato (nonostante si tratti di veri e propri concentrati di tecnologia). In difesa dei due top di gamma arriva Li Nan, ex VP di Meizu, il quale “difende” la scelta delle aziende. Xiaomi Mi MIX Alpha e Huawei Mate X non sono modelli commerciali, ma dispositivi dedicati esclusivamente ad utenti non ordinari. Cifre così salate servono anche a tenere lontani i curiosi, in modo da non influire sulla reputazione del prodotto.

Sì, perché comunque la si voglia mettere si tratta di dispositivi sperimentali ed è da mettere in conto che non tutto potrebbe andare secondo le aspettative del consumatore. Cosa ne pensate della posizione di Li Nan? Voi acquistereste un dispositivo che è poco più di un concept per essere un po' pionieri… oppure preferireste andare sul sicuro?


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.