Xiaomi: nuovo brevetto di uno smartphone pieghevole con design a conchiglia

xiaomi brevetto

Da quello che abbiamo potuto apprendere in queste ultime settimane, le aziende produttrici di smartphone stanno cercando di studiare la soluzione migliore per i propri device pieghevoli. Dopo Samsung Galaxy Fold e Huawei Mate X, dunque, anche altri prodotti potrebbero arrivare presto sul mercato. Sebbene lo sviluppo di tali unità richiede uno sforzo economico e tecnico importante, questo non sembra spaventare un colosso come Xiaomi. Dall'ultimo brevetto trapelato in rete, infatti, sembra che sia in cantiere un nuovo smartphone pieghevole con design a conchiglia.

Dal CNIPA arriva qualche informazione sul device pieghevole di Xiaomi

xiaomi brevetto

Stando a quanto mostrato nei documenti rilasciati presso il CNIPA, Xiaomi sarebbe al lavoro su un device pieghevole con design a conchiglia. Sembra che tale soluzione, tra l'altro, sia oggetto di studio anche di altri brand, come ad esempio Sharp e Samsung. Nonostante questo, comunque, i disegni rivelano uno stile ben diverso dai telefoni che per ora hanno mostrato un display pieghevole. Tale device, infatti, si svilupperebbe in verticale, mostrando al centro una cerniera su cui flettere lo schermo. Quest'ultimo, tra l'altro, andrebbe a riempire quasi completamente la superficie frontale, mostrando in alto ben due sensori fotografici.

Quando il device è piegato, sulla parte posteriore evidenzia due fotocamere disposte verticalmente, nonchè un secondo display più piccolo. Questo potrebbe essere utilizzato, ad esempio, per le notifiche ed alcune altre informazioni rapide. A differenza di Samsung Galaxy Fold, poi, il sistema di chiusura permetterebbe di eliminare la distanza fra le due parti, combaciando perfettamente.

Voi cosa ne pensate in merito a questo brevetto? Sareste curiosi di vedere uno smartphone pieghevole prodotto da Xiaomi? Diteci la vostra lasciando un commento qui sotto.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!