Redmi K20 Pro non entra nella top 10 di DxoMark

redmi k20 pro dxomark

Da un po' di tempo a questa parte le valutazione di DxOMark si sono aperte anche al panorama cinese, sempre più preponderante nel mercato globale. Ad aggiungersi ai modelli valutati arriva adesso Redmi K20 Pro, uno dei top di gamma più interessanti di questo 2019, specialmente lato prezzo. Vi anticipiamo già che il punteggio ottenuto si è rivelato positivo, per quanto non al livello dei principali esponenti della categoria dei camera phone.

LEGGI ANCHE:
Paura dell’inverno? Xiaomi lancia il copri-materasso riscaldante

DxOMark valuta le capacità fotografiche del Redmi K20 Pro

Innanzitutto ricordiamo la componente hardware del modulo fotografico di Redmi K20 Pro:

  • Primario da 48 MP con apertura f/1.75, dimensioni di 1/2″ con tecnologia Quad Bayer, lunghezza focale da 26 mm, autofocus ibrido
  • Teleobiettivo da 8 MP con apertura f/2.4, dimensioni di 1/4″, focale da 53 mm, autofocus laser
  • Grandangolare da 13 MP con apertura f/2.4, dimensioni di 1/3″, lunghezza focale da 12 mm (15 mm con la correzione di distorsione)

redmi k20 pro dxomark

Detto questo, fra i pro della qualità fotografico troviamo un'esposizione accurata e stabile dei soggetti in primo piano, un buon scontornamento in modalità Ritratto, poco rumore con poca luce ed una distorsione ben controllata in grandangolare. Al contrario, gli aspetti negativi includono un range dinamico limitato, alcuni artefatti cromatici in tutte le condizioni, dettagli ogni tanto inconsistenti in fase di zoom ed un livello di rumore discordante fra soggetto e sfondo. Ciò ha contribuito a far raggiungere a Redmi K20 Pro un punteggio complessivo di 102 punti. Vi ricordiamo l'attuale top 10 di DxOMark:

  1. Huawei Mate 30 Pro
  2. Samsung Galaxy Note 10 5G
  3. Huawei P30 Pro / Samsung Galaxy S10 5G
  4. OnePlus 7 Pro
  5. Honor 20 Pro
  6. Huawei Mate 20 Pro
  7. Xiaomi Mi 9
  8. Huawei P20 Pro / Samsung Galaxy S10+
  9. iPhone XS Max
  10. ASUS ZenFone 6

[su_xiaomi]