Hub Xiaomi USB 3.0: compatibile con tutti i sistemi e dotato di quattro porte USB 3.0

hub xiaomi usb 3.0

Da quando Xiaomi ha deciso di entrare anche sul mercato europeo in via ufficiale, ha portato con sé una quantità di prodotti davvero eccezionale. Oltre a lanciare diversi nuovi smartphone nel nostro territorio, ha potuto deliziare l'utenza con alcuni degli accessori più particolari di tutto il panorama tech. Talvolta, però, anche quest'azienda si lascia coinvolgere in progetti tanto semplici quanto funzionali. Motivo per cui nelle scorse ore è arrivato sul mercato un nuovo Hub Xiaomi USB 3.0, dotato di ottime caratteristiche.

Hub Xiaomi USB 3.0 è compatibile anche con gli standard meno attuali, come USB 2.0

hub xiaomi usb 3.0

Secondo quanto abbiamo potuto apprendere in queste ore, Xiaomi ha deciso di produrre un nuovo Hub USB da collegare al PC. Tale prodotto, infatti, è compatibile con tutti i principali sistemi operativi in circolazione, come Windows, macOS, Linux e Android. Grazie a questa estremà compatibilità, quindi, può risultare utile ad una cerchia di utenti molto ampia.

Come è possibile vedere dalle immagini, sulla parte superiore sono presenti ben 4 porte USB 3.0. Su di esse può essere collegato praticamente qualsiasi dispositivo, dato che l'alimentazione di cui necessita viene fornita direttamente dal notebook a cui è collegato. Su di esso può, dunque, essere collegato qualsiasi prodotto: chiavette USB, dischi rigidi, mouse, tastiera ed altri prodotti di questo tipo. A quanto pare, poi, sul lato tale prodotto avrebbe anche spazi per un ingresso USB Type-C, così da poter collegare agevolemente smartphone e tablet, ma non solo. Dato il suo peso di soli 33 grammi, poi, si configura come un dispositivo estremamente portatile.

Questo Hub Xiaomi USB 3.0 viene venduto in Cina al prezzo di 49 yuan, circa 6 euro al cambio attuale.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!