Recensione Astrotec S80: audio equilibrato e tanti accessori

Astrotec S80

Se si fa una rapida ricerca su Google in merito alle cuffie TWS, è facile perdere l'orientamento. Su tutti i maggiori store online, infatti, sono venduti tantissimi modelli di questi auricolari di nuova generazione. Andando a guardare l'offerta presente in ogni fascia di prezzo, dunque, c'è la possibilità di trovare il modello più adatto alle proprie esigenze. Motivo per cui abbiamo deciso di provare anche prodotti meno noti in tale ambito, testando proprio le Astrotec S80. Si tratta, infatti, di un modello molto elegante, caratterizzato da una dotazione iniziale di tutto rispetto, che dovrebbe offrire una buona resa acustica. Saranno riuscite a mantenere le promesse? Avranno dato sfoggio di un audio all'altezza della situazione? Scopritelo nella nostra recensione completa.

Recensione Astrotec S80

Unboxing

Dando uno sguardo alla confezione di vendita, si percepisce subito la qualità di un packaging molto elegante. Al suo interno, dunque, troviamo:

  • Astrotec S80;
  • case di ricarica per gli auricolari;
  • custodia aggiuntiva in tessuto, con cerniera;
  • cavo di ricarica con connettore USB Type-C;
  • gommini di ricambio per padiglioni auricolari.

Design & Materiali

Andando ad analizzare questi auricolari dal punto di vista estetico, possiamo assolutamente notare come non presentino forme molto originali. All'interno del mercato attuale, infatti, esistono tanti prodotti simili che si differenziano solo per il colore e qualche altro piccolo particolare. Nonostante questo, comunque, entrambe le cuffiette sono realizzate in plastica, mostrando una finitura color argento sulla parte superiore. Sul sito ufficiale, purtroppo, non vengono riportate molte caratteristiche tecniche, ma sappiamo che il peso di ogni singola unità è di 5 grammi.

Astrotec S80

Dalla custodia risulta abbastanza agevole l'estrazione degli auricolari. Questa, poi, è rivestita di tessuto sulla parte inferiore, mostrando del materiale plastico su quella superiore. Al tatto, è quasi superfluo specificarlo, ma tale prodotto restituisce un'ottima sensazione. Purtroppo la chiusura è davvero molto serrata e aprire la scatola con una sola mano non è possibile. Durante i trasporti, però, tale custodia è davvero maneggevole e semplice da stipare, pesando solo 45 grammi. Ovviamente al suo interno, infatti, trova spazio una batteria da 500 mAh che può essere ricaricata grazie all'ingresso USB Type-C presente sul profilo destro. Dando un'occhiata alla parte frontale, invece, troviamo quattro LED di notifica di colore blu. Questi si attivano in due casi: durante la fase di ricarica o quando le cuffie vengono riposte nelle loro sedi.

All'interno della confezione di vendita sono stati inseriti tanti gommini di ricambio. Si possono contare, infatti, ben 5 padiglioni sostitutivi di varie misure e materiali. Da questo punto di vista, quindi, sarà impossibile non trovare la giusta combinazione adatta al vostro orecchio. Ogni singolo auricolare, poi, presenta due pin per la ricarica nella parte inferiore, così come un LED di stato in alto. Non sarà semplicissimo inserire per la prima volta gli auricolari al proprio orecchio ma, in confezione, sono presenti delle apposite istruzioni che indicano la posizione corretta in cui vanno utilizzati.

Tale prodotto è, inoltre, certificato IPX5.

Connettività & Pairing

Queste Astrotec S80 si connettono molto velocemente allo smartphone. Grazie alla connettività Bluetooth 5.0, infatti, permettono di mantenere una buona copertura fino ad una distanza massima di 10 metri, senza alcun ostacolo. Sulla parte superiore delle cuffiette, comunque, il LED RGB indica lo stato effettivo di connessione con lo smartphone. Con la spia di colore blu, che lampeggia ad intervalli regolari, sarete connessi al vostro device. Nel momento in cui le riporrete in confezione, invece, tale spia sarà accesa di rosso.

Con tali cuffie true wireless sono riuscito a godere di una buona qualità audio anche durante la visione di contenuti multimediali. Nonostante non sia presente alcun cablaggio, il ritardo con le immagini è davvero minimo, quasi impercettibile. Anche su una piattaforma come YouTube, quindi, non avrete grossi problemi nella visualizzazione dei video. Tutta la parte audio non è perfettamente allineata al video ma, ripeto, quasi non ve ne accorgerete. Durante l'ascolto in cuffia in ambienti esterni, poi, non ho avvertito nessun disturbo e particolare problema di connessione. Anche con il telefono in tasca, o nello zaino, il bluetooth ha sempre svolto egregiamente il proprio lavoro.

Apro una piccola parentesi in merito alla comodità di questo prodotto. Nelle orecchie i due auricolari si mantengono ben saldi grazie ai numerosi gommini di ricambio presenti in confezione, che si adattano a qualsiasi tipo di forma. Anche scuotendo la testa, dunque, le due unità rimangono sempre salde al proprio posto. A livello estetico, però, non sono le cuffie TWS più belle da indossare. Dando uno sguardo alla loro forma, infatti, è chiaro come queste sporgano abbondantemente dall'orecchio, risultando poco discrete.

Audio & Gesture

Con le Astrotec S80 sono riuscito a godere di un buon audio, soprattutto durante la riproduzione musicale. Essendo delle cuffie in-ear, poi, isolano molto bene dall'ambiente esterno, offrendo un suono ancor più corposo. Al loro interno, dunque, trova spazio un driver dinamico al berillio, mostrando un'impedenza di 16Ω. Sul sito ufficiale, purtroppo, non vengono riportate molte informazioni aggiuntive oltre a quelle già descritte. A livello qualitativo, quindi, ci si può ritenere soddisfatti della prestazione mostrata da questi auricolari. Non vi è nessuna predilezione, infatti, per le tonalità alte o basse, mantenendo un buon equilibrio. Da questo si evince, dunque, che il suono è corposo e, al massimo volume, intenso. Avendo un isolamento acustico quasi completo, poi, durante una passeggiata dovrete stare molto attenti a pericoli e ostacoli, perchè non avrete nessun contatto con l'esterno.

Astrotec S80

Non è un prodotto adatto per le chiamate. Sicuramente è difficile trovare un prodotto, anche su queste cifre, che riesca a restituire una qualità in chiamata degna di nota. Dando uno sguardo attento ai singoli auricolari non è stato possibile, almeno per quanto mi riguarda, trovare un foro che denotasse la presenza del microfono. Motivo per cui chi ascolta le nostre parole, dall'altra parte della cornetta, ci sente lontani e con una voce metallica parecchio disturbata. Non consiglio, dunque, di effettuare o ricevere chiamate con queste Astrotec S80.

Dare dei comandi a tali cuffie è davvero semplice. Con un singolo tap sulla parte superiore della cuffia, destra e sinistra, si attiva il tipico tasto Play/Pausa durante la riproduzione musicale. Con un doppio tap sull'auricolare destro, poi, è possibile alzare il volume di un livello, mentre con un doppio tap sull'auricolare sinistro lo abbasserete. Se lascierete il dito su tale superficie tattile per qualche istante si attiverà, da entrambe le parti, Google Assistant. Dopo qualche istante, sempre con una pressione prolungata, la singola cuffie verrà spenta. Cliccando nuovamente per qualche secondo, poi, sarà possibile riaccenderla.

Autonomia

Come per tanti altri prodotti, giudicare l'autonomia di queste Astrotec S80 non è facile. Secondo il mio personale uso posso certificare, quindi, una durata, con singola carica, di quasi 5 ore di utilizzo continuo. Bisogna considerare, poi, che ogni singola unità possiede una batteria da 55 mAh. Specifico che le singole unità sono sempre state utilizzare a volume sostenuto, non solo per l'ascolto di brani musicali. Ho potuto sfruttarle per qualche ora anche su Netflix e Call of Duty Mobile.

Astrotec S80

Queste cuffiette sono dotate di una custodia, che al suo interno nasconde una batteria da 500 mAh. Nel momento in cui le singole unità si scaricano, devono essere riposte al suo interno. Questo garantisce circa 4 ricariche complete degli auricolari. Andando a ricaricare il case, invece, siamo su poco meno di 2 ore di tempo con auricolari inseriti. Nel caso in cui vi trovaste fuori casa, comunque, potreste sfruttare il cavo del vostro smartphone Android, in quanto la porta di ricarica presenta la USB Type-C.

Conclusioni & Prezzo

Queste Astrotec S80 sono vendute su Aliexpress ad una cifra che si aggira intorno agli 80 euro. Anche sul sito ufficiale, inoltre, il prezzo consigliato è vicino a quest'ultima. Nonostante la qualità dei materiali offerti da questi auricolari sia buona, credo che costino ancora un po' troppo. Sono tante le soluzioni, infatti, presenti in questa fascia di prezzo. Dal punto di vista audio, però, mostrano un equilibrio molto raro, dunque sono sicuramente un prodotto da consigliare per chiunque le sfruttasse principalmente per ascoltare musica nel tempo libero.

Per poterle acquistare vi basterà cliccare su questo link.