La MIUI 11 svela un nuovo smartphone Xiaomi con supporto ai video in 8K

xiaomi video 8k miui 11

Alcuni giorni fa si è tenuto un evento importantissimo per Xiaomi, durante il quale sono stati annunciati i nuovi flagship del brand cinese Mi 9 Pro 5G e il fantascientifico Mi MIX Alpha. Oltre ai due smartphone, il palcoscenico dell'evento è stato anche protagonista del debutto della MIUI 11, l'ultima versione dell'UI della compagnia di Lei Jun in arrivo nelle prossime settimane e già disponibile in versione beta. Credete che le novità siano finite qui? Se si, non avete fatto i conti con il team di XDA ed il suo fiuto!

L'app Fotocamera della MIUI 11 conferma l'arrivo di uno Xiaomi inedito con supporto ai video 8K

xiaomi video 8k miui 11

Oltre alla tanto attesa MIUI 11, l'azienda cinese ha lanciato anche una nuova versione della sua app Fotocamera personalizzata. E proprio all'interno del codice di questo software, un membro di XDA (kackskrz) ha trovato alcune stringhe davvero molto interessanti. Pare infatti che nel prossimo futuro – nemmeno poi così lontano – Xiaomi potrebbe introdurre uno smartphone in grado di registrare video in 8K a 30 fps.

Esaminando il codice in questione, sono presenti passaggi che fanno riferimento alla risoluzione di 7680 x 4320 pixel; inoltre è presente anche un logo (quello che vedete in copertina), il quale indica il passaggio agli 8K a 30 fps all'interno dell'interfaccia dell'app Fotocamera della MIUI 11.

Al momento nessuno smartphone Xiaomi è in grado di registrare video in questa risoluzione e la feature non compare nelle specifiche del Mi MIX Alpha. Effettivamente, il nuovo sensore Samsung HMX Bright da 108 MP è in grado di registrare video fino a 6K a 30 fps, ergo si tratterà di un modello inedito.

Inoltre non dovrebbe trattarsi di una funzionalità disponibile per device precedenti. L'IPS Spectra 380 dello Snap 855 è in grado di registrare video in 4K a 60 fps. Si, è possibile spingere l'IPS verso una risoluzione maggiore – andando ad agire lato software – ma comunque il risultato non è dei migliori e il gioco non vale la candela. Quindi, questa novità debutterà a bordo di un dispositivo Xiaomi nuovo di zecca, presumibilmente mosso dal prossimo chipset di punta di Qualcomm.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!