Huawei Smart Screen certificata… con Android TV?

honor vision

Per quanto la Honor Vision sia già stata annunciata al grande pubblico, la smart TV di Huawei attende ancora di essere svelata. Probabilmente le controversie con gli USA stanno rallentando il tutto, anche perché negli obiettivi del duo cinese c'è anche il mercato occidentale. Ci si chiede,poi, se Huawei vorrà approfittare dell'esistenza di HarmonyOS per espanderlo anche al di fuori della Cina. In realtà così potrebbe non essere, visto quanto ci rivela la certificazione dell'ente Bluetooth SIG.

LEGGI ANCHE:
Huawei Mate 30/30 Pro: data ufficiale di presentazione

Le nuove smart TV Huawei ed Honor sono state certificate dal Bluetooth SIG

Il 30 agosto nel database sono comparsi 5 modelli, siglati come HEGE, OSCA-550, OSCA-550A, OSCA-550X e OSCA-550AX. Il nome del prodotto è quello di “HUAWEI/HONOR Smart Screen“, quindi non è ben chiaro se si tratti della versione Huawei o Honor. Quello che sembra certo è che il software è indicato come EMUI HomeVision anziché HarmonyOS. Inoltre, ci sono riferimenti a Google e Android, lasciando intuire che questi modelli possano avere Android TV.

A questo punto basta fare 2+2 per ipotizzare che queste siano le varianti occidentali della Huawei/Honor TV. Stranamente Huawei avrebbe così optato per una strada già percorsa da altri, evitando di portare HarmonyOS fuori dalla Cina. Un approccio poco rischioso: trattandosi del suo ingresso in un nuovo settore, avrebbe potuto osare, proponendo la propria idea di software. Ma forse HarmonyOS potrebbe non essere pronto a soddisfare i palati degli utenti non asiatici. Tuttavia, non è da escludere che la succitata EMUI HomeVision sia un'interfaccia che, pur essendo basata su Android TV, offra un'esperienza simile a quella del nuovo OS proprietario.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!
Honor