Huawei continua ad essere il punto di riferimento per il 5G in Malesia

huawei logo

Allo stato attuale, nel mondo vi sono tanti Paesi in via di sviluppo che hanno interesse a mantenere uno standard tecnologico elevato. Tra questi, infatti, figura sicuramente anche la Malesia. Da qualche anno, all'interno di tale territorio, il governo ha sviluppato nuove forme d'impresa, contribuendo allo sviluppo del Paese. Con il 5G, quindi, tale crescita potrebbe addirittura aumentare. Non ha mai mostrato, infatti, nessuna avversione nei confronti di Huawei dichiarando, anzi, di avere ottimi rapporti commerciali con quest'utima.

Dr Mahathir dichiara di voler collaborare ancora con Huawei

huawei 5g india

Secondo il primo ministro malese, Dr Mahathir, Huawei ha raggiunto un livello tecnologico tale da far impallidire anche gli Stati Uniti. Tali dichiarazioni si riferiscono soprattutto a tutta l'infrastruttura del 5G, su cui l'azienda cinese non ha quasi rivali. A fronte di tali questioni, quindi, la Malesia intende ancora collaborare con Huawei per attivare e potenziare la propria linea 5G, anche nei prossimi anni.

Questo tipo di fermezza, espressa da tutti i maggiori personaggi politici del Paese, è figlia di un'economia che in Malesia sta letteralmente decollando. Con il 5G, infatti, lo Stato potrebbe garantire una miglior vita quotidiana al popolo, offrendo una gestione del traffico più adeguata, una maggior sicurezza e tanto altro. Se si parla, poi, si un discorso legato alla sicurezza nazionale, è lo stesso primo ministro a rilanciare. A differenza degli Stati Uniti, dunque, in Malesia non sono così convinti che Huawei possa costituire un pericolo in tal senso.

Dovremo attendere ulteriori sviluppi in merito per capire quale sarà il destino di Huawei, anche fuori dal territorio asiatico. Nel frattempo fateci sapere che cosa ne pensate riguardo questa situazione, lasciando un commento qui sotto.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!