Huawei Mate 30 senza app Google: il troll di Samsung

huawei mate 30 samsung troll

Fra tutte le aziende in ambito tech, Samsung è forse quella più propensa a prendere in giro le aziende rivali. Vi ricordate gli spot contro Apple, in cui prendeva in giro la società di Cupertino su notch e mancanza di jack? A questo giro è il turno di Huawei ad essere l'oggetto della presa in giro, specialmente dopo la presentazione dei nuovi Mate 30 e Mate 30 Pro.

LEGGI ANCHE:
Huawei Vision ufficiale: arriva la prima smart TV di Huawei

Samsung coglie l'occasione di trollare Huawei per il ban USA contro Mate 30

huawei mate 30 samsung troll

Come segnalato da un utente al team di Android Police, Samsung ha colto l'occasione per inviare mail pubblicitarie alla propria utenza sudamericana. L'oggetto della mail è presto detto: “Goditi gli aggiornamenti, app e servizi Google“, visto che i nuovi flagship Huawei sono sprovvisti delle app Google. Un colpo sotto la cintura, qualcuno potrebbe dire, visto che il ban USA sta colpendo abbastanza duramente il competitor.

LEGGI ANCHE:
Huawei Mate 30 senza app Google: facciamo il punto della situazione

Ed è quasi paradossale sentire un discorso del genere da parte di Samsung, visto che l'azienda coreana non ha mai nascosto una certa volontà di indipendenza. Basti pensare alla creazione di Tizen, OS che però non ha mai spiccato il volo, o alla presenza di numerose app Samsung e Microsoft a bordo dei propri smartphone. Ma si sa, la pubblicità è pubblicità e non necessita di essere coerente per risultare efficace.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!