Huawei Mate 30 punterà a “connessione, tempo e notte”

huawei mate 30 teaser

Si avvicina la presentazione di Huawei Mate 30 e, come sempre accade in questi casi, si moltiplicano teaser e rumors sulle sue novità. Dello smartphone sappiamo già tanto, viste anche le ultime foto trapelate in rete, ma a darci un ulteriore indizio ci ha pensato la stessa Huawei. Anzi, tre indizi, con un trittico di immagini evocative che fanno riferimento a tre argomenti specifici: “connessione, tempo e notte

LEGGI ANCHE:
Huawei ban: l’azienda chiede di parlare con gli USA

“Connessione, tempo e notte”: questi saranno i punti focali di Huawei Mate 30

Per quanto si tratti di teaser volutamente vaghi, è facile interpretarli e capire a cosa Huawei si voglia riferire. Nel primo caso, “connessione“, è evidente che Huawei Mate 30 farà parte della categoria degli smartphone 5G. L'integrazione del Kirin 990 5G porterà con sé il supporto alla connettività del futuro, oltre che varie novità hardware lato prestazioni e consumi.

Il secondo punto, tempo“, fa riferimento al comparto fotografico, fiore all'occhio della gamma Mate di Huawei. Lo sarà anche per Mate 30, probabilmente con funzionalità di Super Slow Motion migliorate rispetto al passato.

Infine, con “notte” è evidente la volontà di migliorare ulteriormente le capacità in modalità notturna del comparto fotografico del flagship in arrivo il 19 settembre. Il sensore primario sarà lo stesso Super Sensing da 40 mpx di Huawei P30 Pro con apertura f/1.6, il cui layout RYYB garantirà una maggiore sensibilità con basse luci.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!