Huawei Mate 30 Pro: nuova foto dal vivo con display Waterfall

huawei mate 30 pro display

Una settimana esatta ci separa dalla presentazione di Huawei Mate 30 Pro, sul cui software verte la scure imposta dal ban USA. Se ci sono parecchi dubbi su questa componente, lo stesso non si può dire per quella hardware, aspetto su cui Huawei ci ha abituati bene in questi ultimi anni. A partire dal display Waterfall di Mate 30 Pro, con le nuove foto dal vivo che ce ne sottolineano la curvatura pronunciata ai lati.

LEGGI ANCHE:
Crescono le vendite di Xiaomi in Europa dopo il ban Huawei

Il display Waterfall di Huawei Mate 30 Pro sarà a dir poco curvo

huawei mate 30 pro display

Da notare come lo smartphone immortalato nell'immagine presenti una versione molto scarna di Android. Dubbi a parte, è normale che i terminali ancora in fase di test abbiano firmware del genere a bordo. Detto questo, ciò che appare evidente in foto è quanto sia curvo il display di Huawei Mate 30 Pro. Una curvatura molto simile a quella visto con il nuovo Vivo NEX 3 e che, come esso, comporterà l'assenza del bilancere del volume.

Nell'immagine non vediamo il frame destro, quello “incriminato”, ma sono baste le foto comparse le scorse settimane a confermarcelo. L'altro dettaglio che si nota è il maggiore ingombro del notch rispetto a quello che troveremo su Huawei Mate 30. Questo perché il modello Pro potrà vantare un sistema di Face Unlock 3D più avanzato, permettendo di sbloccarlo adeguatamente anche al buio e con più sicurezza.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!