Evento Huawei Mate 30: tutte le novità in arrivo domani

huawei mate 30 pro

Ci siamo: domani saremo all'evento di presentazione per la serie Huawei Mate 30. E trattandosi di un evento di una certa portata mediatica, l'azienda è pronta a svelare anche altri prodotti. Fra questi sappiamo già esserci Huawei Watch GT 2, ma non sarà il solo, visto che il leak riportato da Android Headlines specifica altre novità: ecco quali saranno.

LEGGI ANCHE:
Huawei e Honor: ecco quali modelli riceveranno aggiornamenti mensili o trimestrali

Tutte le novità per l'evento Huawei di domani

Serie Huawei Mate 30

Ovviamente il protagonista dell'evento del 19 settembre sarà la serie Huawei Mate 30, all'interno della quale ci saranno Mate 30, Mate 30 Pro, Mate 30 Lite e Mate 30 RS Porsche Design. A proposito di quest'ultimo, l'immagine trapelata ci mostra un accessorio pensato per la variante Porsche Design. Si tratta di un case con strap, utile per poterlo impugnare senza rischiare di vederlo scivolare dalla mano. Ma attenzione all'entusiasmo, perché Huawei potrebbe aver deciso di non commercializzare la serie Mate 30 in Europa.

huawei mate 30 porsche design

Huawei MediaPad M6

Parlando di tablet, assieme a Mate 30 potrebbe debuttare anche Huawei MediaPad M6. Presentata quest'estate in Cina, la linea di dispositivi dovrebbe essere proposta anche in Europa nella versione Globale. Quella mostrata nelle immagini è la versione da 10.8″ ma dovrebbe esserci anche quella da 8.4″, in ambo i casi con risoluzione Quad HD. Le specifiche comprendono Kirin 9804 GB di RAM, 64/128 GB di storage, batteria da 6100/7500 mAh e software Android 9 Pie. Inoltre, non manca il supporto a tastiera e stylus.

Huawei TV

C'è un certo interesse anche per la Huawei TV (nome non definitivo), ancora inedita a differenza della Honor Vision vista ad IFA 2019. Ci sarebbero delle somiglianze fra le due, come per esempio la pop-up camera visibile nel frame superiore. Ma si presuppone che, anziché avere HarmonyOS, possa essere lanciata in Europa con Android TV ed interfaccia EMUI. Rispetto alla TV di Honor, poi, qua vediamo quella che potrebbe essere una soundbar integrata in basso. Senza considerare che, vista di profilo, pare avere una scocca meno sottile, allargandosi verso il basso, probabilmente proprio per ospitare l'impianto audio.

Huawei Watch GT 2

Meno sorprendente è la presenza di Huawei Watch GT 2, visto che, come detto ad inizio articolo, è già da qualche giorno che sappiamo essere dietro l'angolo. L'immagine pubblicata da Android Headlines conferma che il nuovo smartwatch sarà disponibile in 4 varianti/colorazioni, sia per gli sportivi che per chi vuole un orologio più elegante. Ecco come saranno divise in base alla dimensione del quadrante:

  • 42 mm (41.8 x 41.8 x 9.4 mm), 1.2″ AMOLED (390 x 390 pixel), cinturino da 20 mm
  • 46 mm (45.9 x 45.9 x 10.7 mm), 1.39″ AMOLED (454 x 454 pixel), cinturino da 22 mm, microfono, LTE

Su entrambi ci sarà il Kirin A1 a guidare il comparto hardware, comprensivo di Dual-mode Bluetooth 5.1, GPS, giroscopio, sensore geomagnetico, barometro e cardiofrequenzimetro. Inoltre, tutte e due le versioni saranno certificate 5ATM, resistendo sott'acqua fino a 50 metri.

huawei watch gt 2

Huawei Smartband

Per finire, ci sarà anche una nuova smartband, per quanto non se ne conosca ancora il nome ufficiale. Quello in codice è “andes” e potrebbe indicare il successore della Huawei Band 3 Pro presentata un anno fa con la serie Mate 20. Nella sezione posteriore sono visibili cardiofrequenzimetro e sensore SpO2, mentre il sistema di ricarica sarebbe via presa USB integrata, anziché tramite connettore proprietario. Ciò potrebbe indicare la possibilità di sostituirne il cinturino, anche se potrebbe essere “sfilabile” solamente dal lato per la ricarica.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!