Google Play Services per AR arriva su Redmi Note 7

Google Play Services per AR

Da quando Google Play Services per AR (ex Google ARCore) è arrivato su smartphone, ha accolto tanti diversi dispositivi. Nel corso del tempo, infatti, la lista si è sempre più arricchita di nuovi device, non solo di fascia alta. Abbiamo assistito, dunque, al supporto dei nuovi OnePlus 7, così come a quello di Xiaomi Mi A3, Mi 9T Pro e ASUS ROG Phone 2, solo per citarne alcuni. Nelle ultime ore, però, sembra che un altro device, di grande successo, sia entrato definitivamente all'interno di questa famiglia. Google Play Services per AR arriva, infatti, su Redmi Note 7.

Redmi Note 7 e Vivo IQOO ricevono il supporto ai servizi AR di Google

Redmi Note 7

Se si pensa ad uno smartphone Xiaomi, dal buon rapporto qualità-prezzo, viene subito in mente Redmi Note 7. Questo device, infatti, è stato uno dei più riusciti del brand cinese, perlomeno in quest'ultimo periodo. Tanti utenti sono rimasti entusiati delle sue prestazioni e, da un certo punto di vista, anche della stabilità mostrata dal software. Sembra che il suo successo, però, sia avallato da una scheda tecnica che, effettivamente, è molto valida.

Google Play Services per AR, dunque, ha deciso di aggiungere Redmi Note 7 all'interno della propria lista. All'interno di questi servizi, però, hanno trovato spazio anche altri device, come Vivo IQOO, Motorola One Action e OPPO Reno A.

Nel caso in cui vogliate sperimentare le possibilità offerte da tale applicazione, potete scaricare Google Play Services per AR dal badge sottostante.

play store

[su_app]