Colpo di scena: Gionee ritorna con 2 nuovi telefoni! | Immagini e Specifiche

gionee m11 gionee m11s

Probabilmente avrete seguito la triste storia di Gionee. In caso contrario, vi basti sapere che l'azienda dovette chiudere i battenti a causa del vizio del gioco d'azzardo da parte dello stesso fondatore. I debiti arrivarono a ben 2 miliardi di euro, con conseguente richiesta di bancarotta da parte della società e dipartita della dirigenza. Fra l'altro, l'allora presidente migrò alla appena nata Redmi per divenirne il CEO. Solitamente una botta del genere comporta la lenta morte dell'azienda: basti vedere quello che è successo a LeEco/LeTV. E invece sorpresa: Gionee è ancora viva!


Aggiornamento 03/09/2019: il TENAA ha pubblicato immagini e alcune specifiche dei nuovi smartphone targati Gionee.


Gionee M11/M11s segneranno la rinascita di Gionee

All'interno della chat pubblica di Gionee su WeChat è stato annunciato l'arrivo di due nuovi smartphone. Questi saranno Gionee M11 ed M11s, ma non aspettatevi chissà quali specifiche. Le specifiche finora annunciate delineano una scheda tecnica abbastanza standard, per quanto non di scarsa fattura. Entrambi avranno display con notch a goccia da 6.3″ Full HD+ ed adotteranno colorazioni Starry Sky Black, Dream Blue e Ink Green.

LEGGI ANCHE:
Niente più QR Code: in Cina cresce il Face Scan per i pagamenti

Spostandoci alla componentistica interna, avranno memorie da 6/128 GB, dual camera posteriore da 16+5 mega-pixel, selfie camera da 13 mega-pixel ed una batteria da 4000 mAh. Niente da fare, invece, per chipset e data di presentazione. Da notare come sul sito ufficiale non siano ancora state aggiunte le pagine relative a questi due modelli. C'è ancora un po' di confusione, ma siamo comunque contenti che un brand come Gionee non sia del tutto scomparso.

Il TENAA pubblica le specifiche dei nuovi modelli del brand | Aggiornamento

Per quanto riguarda Gionee M11 (siglato 20190620G), si tratta di un medio di gamma equipaggiato con un display da 6.2 pollici di diagonale con risoluzione HD+ (1520 x 720 pixel), con un notch a goccia che ospita una selfie camera da 5 MP (interpolati ad 8 MP). Il retro ospita una dual camera da 16 + 2 MP (il sensore secondario dovrebbe essere interpolato a 5 MP) ed un lettore d'impronte digitali.

Sotto la scocca troviamo un processore octa-core da 2.0 GHz accompagnato da 3/4/6 GB di RAM e 64/128 GB di RAM espandibili tramite microSD. Il dispositivo misura 157.6 x 76.4 x 9.4 mm per un peso di 180 grammi, monta una batteria da ben 5000 mAh ed è mosso da Android 8.1 Oreo.

Il Gionee M11s (20190619G) presenta un display leggermente più ampio, da 6.3 pollici con risoluzione Full HD+ (2340 x 1080 pixel), con un notch a goccia ed una selfie camera da 13 oppure 16 MP. Anche la dual camera principale dovrebbe avere una doppia configurazione, da 16 + 5 MP oppure da 20 + 8 MP; anche in questo caso la cover ospita il lettore d'impronte.

Lato memorie troviamo 4/6 GB di RAM e 128/256 GB di storage espandibile; il tutto va a supportare un chipset octa-core da 2.0 GHz, presumibilmente una soluzione MediaTek (riflessione che vale anche per il modello di cui sopra).

Infine, lo smartphone misura 160.6 x 75.8 x 8.4 mm per un peso di 170 grammi, monta una batteria da 4000 mAh e l'OS a bordo è basato su Android 9 Pie.

[su_app]