Black Shark si aggiorna (finalmente!) ad Android 9 Pie

recensione xiaomi black shark global

Siamo arrivati ormai al quarto capitolo della serie di dispositivi da gaming di Xiaomi, con l'ultimo Black Shark 2 Pro e la sua colossale variante da 12/512 GB. Nonostante ciò il primo capitolo della gamma era ancora fermo ad Oreo, almeno fino ad ora dato che l'azienda si è finalmente decisa a rilasciare il tanto agognato aggiornamento ad Android 9 Pie.

Il primo Black Shark riceve Android 9 Pie… era ora!

black shark android 9 pie

Il primo Black Sharkqui trovate la nostra recensione della versione Global – sta ricevendo l'update tramite OTA, con un firmware nuovo di zecca e varie novità. In primis, il già citato passaggio ad Android 9 Pie, con tanto di patch di sicurezza del mese di agosto 2019; inoltre arrivano novità anche dal lato gaming, con una versione rinnovata di SharkSpace e GamerStudio, software dedicati ai videogiocatori e che consentono di personalizzare l'esperienza di gioco (display, audio, notifiche, rete, touch).

Tra le nuove aggiunte troviamo anche il Face Unlook e il Registra Schermo (per quelli che ancora non avevano ricevuto queste novità delle release precedenti). Ciliegina sulla torta arrivano ottimizzazioni per la fotocamera (precisamente per la messa a fuoco) e miglioramenti in termini di stabilità del sistema. Android 9 Pie per Black Shark è in rilascio tramite OTA e raggiungerà tutti i dispositivi interessati nel corso delle prossime ore.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!