Huami è già al lavoro sulla futura Xiaomi Mi Band 5

xiaomi mi band 5

Ci stiamo ancora riprendendo dal debutto dell'ultima smartband della compagnia cinese (avete dato un'occhiata alla nostra recensione e al confrontone?), che già si pensa alla futura Xiaomi Mi Band 5. Huami, l'azienda dedicata al settore dei wearable che lavora in stresso legame con Xiaomi, ha confermato che il nuovo accessorio è attualmente in fase di sviluppo, parola di Huang Wang!

Xiaomi Mi Band 5: Huami conferma i lavori in corso per la nuova smartband

xiaomi mi band 4 emoticon mifit mod

Il CEO e fondatore di Huami, nel corso di una sessione di domande durante la riunione finanziaria in merito al Q2 2019, ha affermato che il brand sta continuando a collaborare con la compagnia di Lei Jun e che “In realtà stiamo sviluppando la Mi Band 5 con Xiaomi”. Insomma, i lavori per la smartband sono già cominciati e – grazie ad un'ulteriore domanda al riguardo – Wang ha confermato anche una possibile finestra di lancio, seppur senza sbilanciarsi.

LEGGI ANCHE:
Redmi TV sfiderà Honor TV con tanto di fotocamera

Infatti, secondo il dirigente, la Xiaomi Mi Band 5 dovrebbe vedere la luce nel corso del prossimo anno, un dettaglio che potrebbe non stupire i più esigenti, ma che rappresenta di certo un buon indicatore per comprendere quanto sia importante la piccola smartband per entrambi i brand. Il fatto che i lavori siano cominciati in tempo record e che si parli fin da ora dei programmi per la serie indica – come confermato dallo stesso CEO – che Huami e Xiaomi continueranno a collaborare per la gamma di smartband e per altri prodotti ancora per un bel po'.

LEGGI ANCHE:
Redmi Note 8 Pro appare per la prima volta in un spot televisivo

Inoltre ha aggiunto che non vede l'ora “di sviluppare e produrre le future generazioni della Mi Band”, comprese le varianti destinate ai diversi mercati globali. Un'entusiasmo condivisibile visti i risultati delle vendite e l'entusiasmo degli utenti. Speriamo solo che l'azienda si decida ad inserire il supporto NFC e ai comandi vocali anche per noi occidentali!


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!