Redmi Note 8: l’azienda illustra le novità della fotocamera

redmi note 8 pro fotocamera

Com'è che dicevo in questo articolo? Ogni nuovo lancio di Xiaomi è accompagnato da numerosi teaser? Ecco, sono bastate poche ore per avere ulteriori immagini su quelli che saranno Redmi Note 8Redmi Note 8 Pro. Questa volta, però, non si parla di colorazioni, bensì di un aspetto probabilmente più rilevante, ovvero la fotocamera. Redmi ha ben pensato di fornici alcune informazioni aggiuntive, seppur non troppo esaurienti, su quelle che saranno le capacità fotografiche della nuova linea di smartphone.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi Mi 9S: Lei Jun conferma il periodo di uscita del nuovo smartphone 5G

Redmi punta tutto sulla fotocamera di Redmi Note 8

Le prime foto ce l'hanno anticipato e adesso c'è un'ulteriore conferma: Redmi Note 8 avrà una tripla fotocamera… più o meno. In realtà le stesse immagini forniteci da Redmi hanno svelato la presenza di un ulteriore sensore a fianco del modulo principale. Tuttavia, si tratterà di un sensore ToF, perciò non di un vero e proprio sensore per gli scatti, dato che fungerà per la rilevazione della profondità. Purtroppo i teaser non ci dicono quale sarà la funzione delle altre fotocamere, anche se personalmente propendo per un grandangolare ed un sensore macro.

Quello su cui Redmi ha preferito concentrarsi, almeno per ora, è il sensore primario, ovvero il Samsung GW1. Un sensore che, grazie ai suoi 64 mega-pixel, garantirà immagini dettagliate anche effettuando un crop del 25x. Le foto avranno una risoluzione massima di 9248 x 6936 pixel, praticamente il doppio dell'8K, 7.7 volte il 4K e 25 volte il Full HD. Numeri fini a sé stessi, ovviamente, ma che danno un'idea delle potenzialità tecniche di Redmi Note 8.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!
Honor