Meitu smentisce ogni tipo di collaborazione con Huawei

meitu 1

Diversi giorni fa era circolata la voce di un possibile rapporto di collaborazione tra Huawei e Meitu volto a migliorare l'algoritmo fotografico proprio dei device Huawei.

A distanza di giorni è intervenuta la stessa Meitu che ha smentito ogni tipo di rapporto collaborativo con Huawei. L'azienda, infatti, ha affidato ad una dichiarazione ufficiale il compito di chiarire la situazione.

Meitu e Huawei: i motivi per cui sarebbe impossibile una collaborazione

meitu

In risposta al grave fraintendimento, infatti, la società – che per altro collabora con Xiaomi – ha chiarito che non esiste alcun algoritmo di imaging Meitu integrato nei dispositivi Huawei.

Questo tipo di eventualità sarebbe infatti poco plausibile sotto diversi aspetti. Da un lato, infatti, come detto, Meitu collabora gomito a gomito con Xiaomi (e Xiaomi Mi CC9 Meitu Edition ne è la prova) e quindi difficilmente potrebbe agevolare un diretto competitor. Dall'altro i device Huawei si sono sempre contraddistinti per l'ottima resa fotografica, basti pensare ai risultati ottenuti da DxOMark, ed in virtù di ciò non ci sarebbe ragione di affidarsi ad una compagnia esterna per migliorare la situazione.

Ci siamo trovati di fronte ad un piccolo fraintendimento che, per qualche giorno, ha messo in discussione la paternità delle qualità fotografiche dei device Huawei e che fortunatamente è stato subito chiarito.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!