Huawei, stime rosee: fino a 1.5 milioni di unità 5G spedite entro l’anno prossimo

Huawei Mate 20X 5G

Nel corso di un'intervista, Ren Zhengfei, fondatore di Huawei, ha raccontato i piani relativi alle apparecchiature5G, chiarendo – ancora una volta – diversi concetti relativi al ban e su quanto questo abbia influito sui piani dell'azienda.

Huawei responsabile del calo di Qualcomm: ecco il motivo

Huawei si prepara per il 5G: oltre 1.5 milioni di apparecchiature inviate

huawei mate 20 x 5g

Nonostante l'apparenza, infatti, il fondatore del brand ha dichiarato che il ban non ha, effettivamente, influito sui contratti stabiliti da Huawei e, addirittura, anche con quest'ultimo in vigore, l'azienda avrebbe continuato a siglare accordi con altri stati.

Attualmente Huawei è l'azienda più attrezzata sotto il profilo delle apparecchiature 5G, vantando oltre 50 contratti commerciali in tutto il mondo, di cui 28 in Europa. Proprio lungo l'arco dell'anno raggiungerà circa 1.5 milioni di unità spedite, rafforzando ancor più la posizione di egemonia nel settore.

Huawei Mate 20X 5G: ricevute 300.000 prenotazioni in Cina!

Proprio di recente, infatti, la società ha rilasciato in Cina il primo router Netcom 5G dotato del modem Balong 5000. Si prospetta, quindi, che nel corso del 2020, Huawei lancerà diversi prodotti simili.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!