Huawei P30 Pro perde il primato: adesso è Samsung Galaxy Note 10+ il migliore per DxOMark

Negli ultimi due anni Huawei è stata la dominatrice incontrastata della classifica di DxOMark, portale specializzato proprio nell'analisi dei comparti fotografici dei device.

Con 112 punti all'attivo, Huawei P30 Pro manteneva – a distanza di diversi mesi dalla presentazione – il primato della classifica relativa al comparto fotografico principale: le cose ora sono cambiate.

Ecco perché Huawei ha preferito HarmonyOS ad HongMeng OS

Huawei P30 Pro “resiste” solo nelle foto

Con l'arrivo di Samsung Galaxy Note 10+, infatti, Huawei P30 Pro ha perso il gradino più alto del podio. Il top di gamma di casa Samsung sarebbe – stando all'analisi di DxOMark, superiore al flagship Huawei, e non di poco. Mentre nella classifica relativa alla fotocamera principale possiamo registrare un solo punto di differenza, la forbice cresce quando si parla di selfie camera dove sono ben 10 i punti di differenza.

Analizzando i risultati punto per punto, a fare la differenza è sostanzialmente la qualità video. Statistiche alla mano, infatti, i due device si equivalgono (grossomodo) sotto il profilo fotografico, tanto che P30 Pro registra un punto in più a Note 10+ (119 contro 118) grazie alla resa dello zoom ottico.

Come abbiamo detto, invece, risulta essere più ampio il divario per quanto riguarda le camere frontali dove Note 10+ totalizza 99 punti e Huawei P30 Pro 89 punti. In tal senso non registriamo nulla di sorprendente: dando un'occhiata alla classifica si nota come P30 Pro sia scivolato alla settima posizione.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!