Huawei / Honor: lista dei modelli con supporto Ark Compiler

huawei ark compiler

In occasione del lancio in Cina di P30 e P30 Pro, Huawei svelò anche una considerevole novità lato software. Mi riferisco ad Ark Compiler, un nuovo compilatore pensato per migliorare le prestazioni di Android. Oltre ad essere un progetto interamente open source, è considerato l'erede di ART (Android RunTime), il compilatore attualmente integrato all'interno dell'OS di Google (precedentemente era Dalvik). Ma quali migliorie apporterà e su quali modelli?

LEGGI ANCHE:
Huawei Mate 30 come Honor 20: lancio ritardato per colpa degli USA

Huawei annuncia quali smartphone supportano Ark Compiler

Più nello specifico, stando a quanto dichiarato, Ark Compiler è in grado di aumentare del 24% la fluidità di Android, ridurre i tempi di risposta del 44% e migliorare del 60% l'utilizzo delle app di terze parti. Inoltre, ciò contribuirebbe a migliorie per autonomia, reattività, multi-tasking e compatibilità fra le varie versioni di Android.

Ecco, quindi, quali modelli sono già adesso in grado di supportarlo:

  • Huawei
    • P30 / P30 Pro
    • P20 / P20 Pro
    • Mate 20/ Mate 20 Pro / Mate 20 X / Mate 20 RS Porsche Design
    • Mate 10 / Mate 10 Pro / Mate 10 Porsche Design
    • Nova 5 Pro / Nova 4 / Nova 3
  • Honor
    • 20 / 20 Pro
    • Magic 2
    • V20
    • Play
    • 9X / 9X Pro

A regola, per avere sugli smartphone in questione Ark Compiler è sufficiente che siano stati aggiornati alla EMUI 9.1. Tuttavia, non è detto che tutti i modelli che riceveranno tale aggiornamento avranno anche il nuovo compilatore.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!