Huawei e BOE annunciano il primo display LCD con lettore di impronte integrato

BOE

Il produttore di pannelli BOE non è conosciutissimo al pubblico ma è uno dei principali fornitori di Huawei per i suoi top di gamma come il Mate 20 Pro o il Huawei P30 Pro. Le due aziende hanno presentato il primo pannello LCD con lettore di impronte digitali.

Non si tratta di una rivoluzione poichè già in passato si è discusso degli sviluppi di questa tecnologia da parte di BOE, fino ad oggi riservata ai soli pannelli OLED, ma l'annuncio delle due aziende dimostra che i passi in tal senso sono davvero significativi.

Lettore di impronte sotto a display LCD: Huawei a BOE mostrano un prototipo

Lettore impronte LCD Huawei BOE

Il pannello mostrato dalle due aziende al Global Display Elite Summit, infatti, è in grado di rilevare l'impronta tramite scanner ad infrarossi con una latenza di sblocco di circa 300 ms. Dunque attualmente non si tratta di una soluzione velocissima ma considerato che la commercializzazione di massa è prevista per l'ultimo trimestre di quest'anno i margini di ottimizzazione e miglioramento sono sicuramente da non trascurare.

Anche Xiaomi si è dimostrata interessata alla tecnologia seppur Wang Teng, direttore della sezione prodotti dell'azienda, non la reputa ancora pronta al debutto commerciale.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!