Xiaomi Mi A3: teardown ufficiale pubblicato dall’azienda

Xiaomi Mi A3

Nella giornata di ieri abbiamo visto l'uscita ufficiale in Italia di Xiaomi Mi A3. Si tratta del nuovo capitolo della serie dedicata ai dispositivi dotati di Android One, un software alleggerito molto simile a quello presente sui Google Pixel. Ne abbiamo parlato, inoltre, all'interno del nostro video anteprima, senza sapere che l'azienda avesse pubblicato anche un teardown ufficiale dello smartphone.

Xiaomi Mi A3 mostra la propria qualità costruttiva

Nel filmato ufficiale di Xiaomi, della durata di circa un minuto, il nuovo Mi A3 viene completamente messo a nudo. Grazie al teardown è possibile, infatti, vedere con chiarezza tutte le principali componenti del device.

Rimuovendo la back cover è possibile accedere all'anima di Xiaomi Mi A3. Inizialmente, quindi, viene smontato il PCB principale, all'interno del quale risiede il SoC Qualcomm Snapdragon 665. Nella parte alta dello smartphone, invece, risiedono le tre fotocamere principali, con sensori da 48+8+2 mega-pixel. Viene posto rilevo anche al sensore preposto per lo sblocco del device, posizionato sotto il display.

Tra le due componenti principali di questo device trova spazio la batteria da 4030 mAh, dotata del supporto alla ricarica rapida da 18W. Nel finale, poi, vengono mostrate alcune sequenze del riassemblaggio del device, concludendosi di fatto il video.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!