Xiaomi Mi A3 in arrivo con Android One e 48 MP? Sembrerebbe di sì!

xiaomi bamboo cosmos android one

Nel corso degli ultimi mesi si sono susseguite tutta una serie di indiscrezioni in merito allo Xiaomi Mi A3, alla sua controparte Lite e al futuro di Android One per il brand cinese. Nonostante ciò mancano ancora certezze… o forse no? L'FCC ha pubblicato gli schemi di un nuovo smartphone della compagnia di Lei Jun e le sorprese non mancano!

Xiaomi Mi A3 in arrivo con una fotocamera da 48 MP: la conferma arriva dall'FCC

Xiaomi Mi A3

L'immagine in alto ci mostra gli schemi di quello che dovrebbe essere il futuro Xiaomi Mi A3. Infatti, oltre al logo di Xiaomi è chiaramente visibile anche quello di Android One (nell'angolo in basso a destra), segno che il dispositivo farà parte di questa famiglia. Inoltre il modulo fotografico sembrerebbe proprio essere composto da tre sensori e in basso è visibile la dicitura 48 MP AI Camera.

Il misterioso device arriva con il numero di modello M1906F9SH e la certificazione FCC ci svela anche un ennesimo dettaglio. Il retro non sembra avere un lettore d'impronte digitali, segno che potremmo avere un pannello OLED con sensore ID integrato (come rivelato anche da precedenti indiscrezioni).

Di recente voci di corridoio hanno riferito che gli attualiselfie-phone Mi CC9 e Mi CC9e sarebbero rispettivamente Xiaomi Mi A3 e Mi A3 Lite. Che sia davvero così vista la presenza delle specifiche di cui sopra? Ovviamente al momento non vi è nessuna certezza della cosa anche se gli schemi dell'FCC parlano chiaro: i nuovi Android One potrebbero essere molto più “potenti” rispetto ai modelli precedenti.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!