Xiaomi Mi 9: al via il beta testing per Android Q

xiaomi mi 9 miui android q

Dopo il via ai test di Android Q per POCOPHONE F1, quest'oggi l'azienda cinese ha annunciato l'inizio dei lavori anche per il suo ultimo top di gamma, lo Xiaomi Mi 9. La nuova versione dell'OS del robottino verde debutterà con la MIUI 11, l'interfaccia proprietaria del brand.

Aggiornamento 05/07: l'azienda ha specificato sulla propria pagina Weibo che avrà inizio il beta testing della MIUI basata su Android Q per Xiaomi Mi 9. Purtroppo i test sono disponibili unicamente in Cina, almeno per il momento.

xiaomi android q beta testing

Xiaomi Mi 9: l'azienda conferma i primi test per la MIUI basata su Android Q

Oltre a comunicare di aver iniziato i test dedicati ad Android 10 a bordo dello Xiaomi Mi 9, purtroppo la compagnia di Lei Jun non ha rivelato nulla a proposito del periodo di uscita. Il poster pubblicato su Weibo non offre molti spunti e varie indiscrezioni riferiscono che bisognerà attendere fino al quarto trimestre dell'anno prima di poter mettere le mani sulla versione stabile.

Il Mi 9 non sarà il solo modello a ricevere Android Q (sotto forma di MIUI 11) e oltre al già citato POCO F1, l'aggiornamento arriverà anche a bordo del Redmi K20 Pro, della serie Mi 8, dei Mi MIX 2S e Mi MIX 3 e anche sul mid-range Mi 9 SE. Per l'elenco completo date un'occhiata a questo articolo.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!