Recensione Xiaomi ATuMan LS-1: il telemetro laser compatto

Xiaomi produce dei best buy in tutti i settori. Proprio per questo, provare i prodotti del brand cinese è sempre un piacere. Quest'oggi abbiamo provato per voi lo Xiaomi ATuMan LS-1, un telemetro digitale compatto e dalle diverse funzionalità. Sarà stato all'altezza della nomea dei prodotti Xiaomi? Scopritelo nella nostra recensione completa.

Recensione Xiaomi ATuMan LS-1

Design e qualità costruttiva

Sul design non dobbiamo spendere troppe parole: è fantastico. Ve ne accorgerete già dalla confezione che riporta il logo dei Reddot Awards 2019, premio consegnato ai prodotti che si contraddistinguono proprio per l'aspetto estetico.

Xiaomi ATuMan LS-1 si contraddistingue per un corpo particolarmente contenuto, 8.3 cm di lunghezza per 0.8 cm di spessore, con un peso di 28 grammi. Il prodotto offre una sensazione premium, vista la copertura in alluminio satinato senza troppe interruzioni. Troveremo infatti soltanto un piccolo display, un solo bottone che offre diverse opportunità a seconda del tempo di pressione e l'ingresso di ricarica USB 2.0. Insomma, un accessorio che al tatto sembra tutt'altro che economico.

Funzionalità

Il telemetro digitale di Xiaomi nasconde tantissime funzionalità, tuttavia queste sono nascoste nell'utilizzo di un solo bottone. Le istruzioni, come potrete immaginare, sono in cinese e non stato agevole scoprirle tutte, ma ci siamo riusciti.

Misurazione veloce: effettuando una pressione veloce sul bottone il device si accenderà, se premiamo due volte si attiva la misurazione laser del telemetro. Questa può avvenire in due modalità, considerando o meno la lunghezza del prodotto stesso. Di default, la misurazione avviene considerando la lunghezza del telemetro (come indicato in foto), con una pressione di 3 secondi, invece, sarà calcolata la distanza dall'estremità del telemetro alla destinazione, escludendo il corpo del prodotto.

Inoltre, il display riuscirà a conservare le ultime tre misurazioni effettuate e, effettuando una pressione prolungata, sarà in grado di riportare la distanza in tempo reale segnalando “min” e “max”.

Impostazioni e menù

recensione telemetro xiaomi

 

Accedere al menù di questo dispositivo potrà sembrarvi difficile, ma non lo è. A telemetro spento dovrete tenere premuto il bottone per 5 secondi e si avvierà la sezione “boot”. In così facendo potrete scegliere diverse impostazioni come:

  • Accensione e spegnimento: per accendere il device vi basterà cliccare, per spegnerlo dovrete effettuare una pressione di 5 secondi;
  • Calibrazione: se notate un dislivello tra il telemetro e la distanza reale potrete aggiungere o sottrarre fino a 7 mm effettuando dei click veloci. Per confermare la calibrazione dovrete tener premuto 1 secondo;
  • Unità di misura: dopo la calibrazione potrete decidere se scegliere la misurazione in metri (m), piedi (ft), oppure pollici (in);
  • Retroilluminazione: l'ultimo parametro a cui avrete accesso nel menù è quello della retroilluminazione, dove potrete semplicemente settare on/off, in virtù del risparmio energetico.

Esperienza d'uso 

Un prodotto così compatto ed economico può essere davvero sostituibile ai classici metri? L'azienda dichiara che, con misurazioni fino a 40 metri, il telemetro digitale consente un errore di circa 2 mm. Non è così, notiamo che anche in misurazioni di diversi centimetri il telemetro non è assolutamente preciso. Tuttavia in tal senso ho trovato molto utile la funzione “calibrazione” spiegata sopra.

Così facendo potrete correggere il tiro e proseguire tranquillamente con le misurazioni. Inoltre, grazie alla batteria da 180 mAh potrete effettuare circa 3.000 misurazioni.

Prezzo e conclusioni

telemetro xiaomi

La domanda è: perché non comprarlo? Al prezzo di soli 11€ il telemetro offre un'alternativa di ottimo livello ai metri classici. Non potrete – chiaramente – utilizzarlo per misurare oggetti, tuttavia per conoscere distanze e dimensioni vi tornerà utilissimo, anche in virtù delle dimensioni: potrete portarlo in tasca e non lo sentirete, sarà come avere un pacchetto di gomme.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!