Li Nan burlone su Weibo: svela come sarà iPhone 2020

apple iphone 2020

Che Meizu abbia sempre avuto un ascendente per Apple non lo scopriamo certo oggi. Lo stesso potremmo dire per brand come Xiaomi ed OPPO ed è normale: da sempre la società di Cupertino viene presa come simbolo del settore tech. “Ma perché su GizChina stanno parlando di Apple?” vi potreste star chiedendo, a questo punto. Beh, per certi versi la situazione fa un po' ridere: fatto sta che Li Nan, ex vice presidente di Meizu, ha ben pensato di rivelare qualche presunto dettaglio su come sarà iPhone 2020.

LEGGI ANCHE:
Gree potrebbe acquisire Meizu per sfidare Xiaomi: in arrivo un mega colosso?

Dopo aver lasciato Meizu, Li Nan si lascia scappare qualche dettaglio su iPhone 2020

Si sa, i capi delle principali aziende sono soliti sapere con un po' di anticipo quelle che saranno le novità dei rivali. Ma ovviamente non possono mettersi a far trapelare notizie in giro, visto il ruolo che ricoprono. Ma visto che Li Nan ha ufficialmente lasciato Meizu, perché non levarsi qualche sassolino dalla scarpa? Ecco, quindi, che con un post su Weibo rivela come sarà il display dell'iPhone che vedremo il prossim'anno. Se quello del 2019 avrà ancora un display canonico a 60 Hz, quello del 2020 si spingerà oltre, godendo di un refresh rate variabile a 120 Hz. Tuttavia, il post è stato poi prontamente cancellato, ma non è sfuggito agli screenshots degli utenti.

Nulla di particolarmente specifico, anche perché proprio nelle ultime ore era iniziato a circolare questo rumor. Apple sarebbe in trattativa con Samsung ed LG per aggiudicarsi la fornitura del nuovo pannello. Una tecnologia che riprenderebbe quella visto con iPad Pro ed il suo display ProMotion.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.