Huawei TV ed Honor TV ufficiali: dettagli e data d’uscita

honor tv

Sono già alcuni mesi che ne sentiamo vociferare e, dopo alcune conferme ufficiali, adesso arriva l'annuncio al grande pubblico. Nelle scorse ore si è tenuta una conferenza in Cina, sia da parte di Huawei che di Honor, il cui protagonista è stato proprio il mondo delle smart TV. Non si è trattato di un lancio definitivo, visto che in entrambi i casi non sono state svelate tutte le notizie. Ecco, quindi, tutto quello che è stato rivelato su Huawei TV ed Honor TV.

LEGGI ANCHE:
Huawei Mate X paparazzato nelle mani di Richard Yu: ma quando arriverà?

Huawei ed Honor annunciano la propria smart TV: ecco cosa sappiamo adesso

huawei tv

Partiamo da Huawei TV, presentata in occasione del lancio in Cina del Huawei Mate 20 X 5G. La strategia dichiarata sul palco dal CEO Richard Yu ha posto la Huawei TV come lo schermo principale dell'ecosistema. Più che smart TV dovremmo chiamarla smart screen, come denominata dalla stessa azienda, con cui gestire i vari aspetti della propria vita e i dispositivi legati all'Internet of Things. Un dispositivo con cui sarà possibile interagire sia tramite controllo vocale che tramite la presenza di una videocamera. Questa sarà in grado di rilevare non solo la presenza di una persona, ma anche corpo, volto e riconoscimento della scena in generale.

Se vi state ponendo dubbi sulla privacy, sappiate che il sensore è a scomparsa, come vedete nell'immagine qua sopra. Esso comparirà soltanto quando sarà necessario utilizzarlo, per esempio in fase di videochiamata. Ovviamente non mancherà un'app dedicata per gestire il tutto, compresa la funzione Easy to Share per condividere files velocemente.

Per quanto riguarda le caratteristiche non ci sono stati dati specifici, anche se si parla di uno schermo con elevati livelli di risoluzione e frame rate. Secondo quanto riportato dallo stesso JingDong, dovrebbe avere una diagonale da 55″, ma non è da escludere che ne siano disponibili più varianti. Quello che traspare dall'unica foto mostrata è l'utilizzo di cornici sottilissime, più piccole persino di quelle di Huawei P30 Pro.

honor tv

L'unico dettaglio degno di nota è l'introduzione di una nuova famiglia di chipset dedicata alle smart TV. Si chiama Hongjun 818 e, in accoppiata con HongMeng OS, sarà incaricato di pilotare la smart TV di Huawei ed Honor, gestendo il lato puramente visivo del dispositivo. All'interno della smart TV ci saranno altri due chipset: Kirin AI per la gestione delle features AI e Lingyi Wi-Fi per la connettività.

LEGGI ANCHE:
Honghu 818 è il nuovo chipset Huawei dedicato alle smart TV

Se si parla di prezzo ancora nessuna notizia, mentre il lancio è stato annunciato per il mese di settembre. Al contrario, per la Honor TV abbiamo una data ufficiale, ovvero il 10 agosto. A tal proposito, lo sapevate che anche Redmi TV potrebbe divenire presto realtà?


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!