Huawei Mate 30 compare per la prima volta dal vivo

huawei mate 30

Mancano ancora quasi 3 mesi alla presentazione ufficiale, ma sappiamo già diverse cose su Huawei Mate 30. Soprattutto per quanto riguarda il display, già comparso in alcune immagini embrionali. Schermo che adesso ci viene confermato da queste foto, in cui vediamo paparazzate in metropolitana 2 unità di quello che con molta probabilità dovrebbe essere Huawei Mate 30.

LEGGI ANCHE:
Huawei avrebbe aiutato illecitamente la Corea del Nord

Huawei Mate 30 sarà proprio come previsto dai rumors

Il primo indizio che ci fa pensare ad un dispositivo di cui proteggere l'identità è il case protettivo, il cui scopo è quello di tenerlo al nascosto da occhi curiosi. Il secondo è proprio il pannello, praticamente identico a quello trapelato in precedenza. Sia per quanto riguarda la curvatura Dual Edge piuttosto pronunciata che per il notch, anch'esso piuttosto ampio. Il motivo sarebbe presto detto: l'implementazione di un sistema di riconoscimento facciale 3D, come accaduto per il precedente Mate 20 Pro.

Purtroppo non possiamo vederne il retro, anche se con molta probabilità sarebbe stato camuffato dalla succitata cover. Sicuramente saremmo stati curiosi di vedere il modulo fotografico, visto che i rumors parlando della possibile presenza di un'inedita lente cinematica. Tuttavia, da una delle foto possiamo carpire un altro interessante dettaglio che va in direzione contraria ad un rumor precedente. Sul frame destro è possibile scorgere il tasto Power, nuovamente marchiato di rosso, pertanto Huawei Mate 30 non sarà privo di tasti fisici.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!