ZTE deposita un brevetto per smartphone con doppio punch hole

zte doppio punch hole

ZTE Axon 10 Pro è uno degli smartphone più interessanti sul mercato. Tuttavia l'azienda (così come tutte le altre) per arrivare a questi livelli ha vagliato tantissime eventualità, come? Con i brevetti. L'ultimo arrivato – in ordine di tempo – è quantomeno inverosimile. Mentre il mondo degli smartphone si avvia ad i Pop Up ed alle fotocamere sotto il display, ZTE ha depositato alla CNIPA un device con doppio punch hole. Vediamolo insieme.

LEGGI ANCHE: ZTE Axon S e Axon V in due concept ufficiali: slide laterale, tripla fotocamera e display in 21:9

Il brevetto di ZTE con doppia fotocamera frontale

zte logo

Il device depositato da ZTE infatti presenta una doppia fotocamera frontale, non riprendendo – però – quanto già visto per S10+. Lo smartphone presente nel brevetto infatti opta per due buchi separati tra loro ed un design full screen.

Per il resto il brevetto presentato dall'azienda all'amministrazione cinese per la proprietà intellettuale non presenta poi ulteriori “stranezze”. Sul retro troviamo una classica dual camera con flash LED, mentre sul frame laterale vediamo rispettivamente bilanciere del volume e tasto power, con carrellino SIM. In basso trova spazio l'altoparlante e USB Type-C.

LEGGI ANCHE: ZTE Axon M2 sarà uno smartphone pieghevole “a conchiglia”?

Chiaramente, ci teniamo a precisarlo, gran parte delle volte le aziende depositano brevetti di smartphone che poi non vedranno mai la luce e, anche in questo caso ci sentiamo di dire che andrà a finire così. Secondo voi, invece, la scelta optata per questo brevetto potrebbe essere percorribile? Fatecelo sapere nei commenti.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.