Xiaomi Mi CC9: svelata la confezione di vendita ed il sensore da 48 MP

xiaomi mi cc9 meitu

Mancano pochissimi giorni al debutto dello Xiaomi Mi CC9, il primo smartphone della nuova famiglia selfie-centrica realizzata in collaborazione con Meitu. Dopo aver confermato la presenza di un sensore frontale da 32 mega-pixel, la compagnia cinese continua con le anticipazioni, stavolta in merito alla confezione di vendita ed alla fotocamera principale.

Xiaomi Mi CC9 con fotocamera da 48 MP: ecco un sample ufficiale e la confezione di vendita del device

Xiaomi Mi CC9

Proprio come anticipato dalle varie indiscrezioni dei giorni scorsi, Xiaomi Mi CC9 monterà una fotocamera con sensore principale da 48 mega-pixel. Ancora non è stata confermata la presenza di un triplo modulo, ma resta il fatto che potrebbe essere una scelta obbligata in linea con i trend attuali. L'immagine pubblicata dall'azienda ci mostra uno scatto effettuato con il dispositivo, affiancato da un particolare zoomato.

LEGGI ANCHE:
Mi Band 4 a 33€ in offerta da Unieuro

Il sensore a bordo dovrebbe essere l'onnipresente Sony IMX586 mentre il modello CC9e dovrebbe avere dalla sua un modulo da 48 mega-pixel Sony IMX582. Quest'ultimo condivide le medesime caratteristiche del fratello maggiore e l'unica differenza riguarda la registrazione di video in 4K a 30 fps (contro i 4K a 60 fps dell'IMX 586).

Le anticipazioni sullo Xiaomi Mi CC9 continuano con la confezione di vendita, pubblicata su Weibo dal Product Manager di CC Lao Wei. Già dal box è evidente il tentativo di staccarsi dalle altre serie del produttore, proponendo un cartonato minimal come al solito ma con un'atmosfera differente ed il logo CC in bella vista.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!