Redmi K20 Pro, al via le vendite in patria: parte la corsa al Flagship Killer 2.0

redmi k20 pro

Come annunciato durante l'evento di lancio, quest'oggi in Cina si è dato il via all'acquisto del nuovo Redmi K20 Pro, il Flagship Killer 2.0 mosso dallo Snap 855 e dotato di una tripla fotocamera ed un modulo pop-up. Ma diciamoci la verità: questo dispositivo, il primo modello premium targato Redmi per giunta, poteva mai non spaccare di brutto?

Redmi K20 Pro in vendita in Cina: poteva mai non essere un successo?

redmi k20 pro

E infatti in sole poche ore il nuovo arrivato ha conquistato oltre 200 mila utenti cinesi, una vera e propria corsa all'acquisto. Al momento non è stato annunciato il sold out e pare che il flagship sia ancora presente all'interno dello store ufficiale. Insomma, le parole di Lu Weibing erano giuste e non pare proprio che si siano verificati eventi spiacevoli, con problemi di scorte ed appassionati a bocca asciutta.

Il Redmi K20 Pro si conferma un successo annunciato e sicuramente il modello standard – in vendita tra qualche ora – non sarà da meno. Il piccolo di casa, il Redmi 7A, debutterà invece il 6 giugno e andrà a completare il trittico di novità annunciate dalla compagnia cinese.

E per noi occidentali? Niente paura perché il K20 sarà disponibile in versione Global come Mi 9T edè già acquistabile con coupon. Inoltre, Roland Quandt ha svelato che il 10 giugno arriverà anche Mi 9T Pro, gemello internazionale del K20 Pro.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!