Redmi 7 Pro ottiene la certificazione 3C in Cina

xiaomi mi a2 lite
ECOVACS

Novità in casa Xiaomi, ed arrivano direttamente dalla Compulsory Certification Agency, conosciuta da tutti come la CCC. Proprio in questa sede sono stati depositati i permessi per quello che potrebbe essere – almeno in Cina – il nuovo Redmi 7 Pro. Scopriamo meglio di cosa si tratta.

Xiaomi e Meitu al lavoro su uno smartphone con flip camera tripla | Leak

Un nuovo Xiaomi passa la certificazione 3C: che si tratti di Redmi 7 Pro?

redmi 7 pro

 

Il nuovo device, di casa Xiaomi, passa la certificazione 3C con il seriale M1906F9SG e, se dovesse essere confermata la strategia proposta l'anno scorso, potremmo trovarci di fronte al nuovo Redmi 7 Pro. A ben vedere, se così fosse, la variante occidentale di questo modello potrebbe essere lo Xiaomi Mi A3 Lite.

Xiaomi Mi CC9: la prima immagine del camera phone arriva dal TENAA

Allo stato attuale, però, non si conosce ancora molto sul modello in questione. Ripercorrendo i rumors degli ultimi mesi, il dispositivo potrebbe arrivare con lo Snapdragon 710/712, ricarica da 10W e, specifica principale, fotocamera da 48 mega-pixel.

Passo indietro, invece, per quanto riguarda la batteria, che dovrebbe passare dai 4.000 mAh di Redmi 6 Pro a 3.300 mAh.

Altro nodo importante sarà il prezzo. Il dispositivo dello scorso anno arrivò con un costo di circa 150 dollari e, se anche quest'anno il prezzo dovesse mantenersi sulla stessa linea, potrebbe rivelarsi un dispositivo, ancora una volta, più che competitivo. Ad ogni modo, data la certificazione appena ricevuta, è possibile che nelle prossime settimane possano arrivare nuove informazioni circa il device.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!