Kirin 810 ufficiale: 7 nm e NPU debuttano sui mid-range

kirin 810

Adesso è ufficiale: il Kirin 810 è il nuovo chipset prodotto da HiSilicon e pensato per gli smartphone mid-range di Huawei. Ma rispetto a quanto si potrebbe pensare, integra caratteristiche che solitamente ritroviamo sui SoC di fascia alta. A partire dal processo produttivo, dato che siamo di fronte al primo chip mid-range realizzato a 7 nm. Basti pensare che a 7 nm sono prodotti soluzioni come Snapdragon 855, Kirin 980 ed Apple A12 Bionic.

Kirin 810 è il nuovo potente SoC per gli smartphone Huawei di fascia media

La struttura del processore integrato include due core ARM Cortex-A76 settati a 2.27 GHz, assieme ad un Cortex-A55 ad 1.88 GHz. Dal punto di vista grafico, invece, troviamo una GPU Mali-G52 MP6, la quale fornisce un boost nelle performance del 162% rispetto alla scorsa generazione. Inoltre, supporta la tecnologia Kirin Gaming+, presentata inizialmente con Honor View 20, con cui ottimizzare i tempi di trasferimento fra CPU, GPU e memoria. Ciò garantisce un'esperienza gaming più appagante, grazie anche a molte altre features per migliorare la qualità visiva dei giochi.

Guardando il punteggio di GeekBench, rispetto allo Snapdragon 730 ad 8 nm le prestazioni in single-core aumentano dell'11%, mentre quelle in multi-core del 13%. Se si analizza il benchmark grafico di GFXBench, la GPU del Kirin 810 migliora i risultati di frame rate visti con lo Snap 730 del 44% nel test Manhattan e del 15% in quello T-Rex.

Ma un'altra grossa novità è rappresentata dalla presenza della nuova NPU con architettura Huawei Da Vinci, basata sulla Rubik's Cube Quantitative Stereo Arithmetic Unit. Il punteggio di 32.280 punti nei benchmark AI superano anche quelli dello Snapdragon 855 e del MediaTek Helio P90.

Infine, all'interno del Kirin 810 c'è anche un nuovo sistema IVP+ISP che dovrebbe garantire capacità di imaging da flagship. Questa combo permette una migliore unità di processing dei pixel, un algoritmo migliorato per il bilanciamento del bianco ed una riduzione del rumore in RAW. Le prestazioni con poca luce sono paragonabili a quelle offerte dallo Spectra 350 dello Snap 730. Per finire, il Kirin 810 offre il supporto Dual VoLTE ed è atteso a bordo di Huawei Nova 5.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!