Huawei immagina il successore di Mate X: uno smartphone pieghevole tutto schermo

huawei smartphone pieghevole

Il primo smartphone pieghevole del brand cinese – Huawei Mate X – è stato rinviato a settembre, seguendo a ruota il rivale Galaxy Fold. La decisione di prendere tempo è facilmente comprensibile, vista la sorte toccata al modello targato Samsung, ma nonostante questo inconveniente sembra che Huawei non abbia nessuna intenzione di abbandonare il settore degli dispositivi pieghevoli.

Huawei pensa al successore di Mate X e brevetta un nuovo smartphone pieghevole

huawei smartphone pieghevole

Il nuovo brevetto depositato dal produttore cinese ci mostra uno smartphone pieghevole decisamente futuristico, ripiegabile verso l'esterno in due punti. A differenza di Huawei Mate X, in questo caso abbiamo un ampio pannello completamente privo di cornici ed un meccanismo di piegatura con due cerniere. Sono presenti dei magneti per mantenere chiuso il display e come si evince anche dall'immagine in alto, sarà possibile avere un'esperienza di utilizzo personalizzata.

huawei smartphone pieghevole

L'utente potrà sfruttare solo due pannelli su tre ed utilizzare il dispositivo in varie inclinazioni. Davvero ingegnoso e sicuramente un ottimo esempio di evoluzione del settore degli smartphone pieghevoli.

Oltre al produttore cinese anche OPPO è al lavoro su un nuovo dispositivo pieghevole, prendendo una strada leggermente differente rispetto alla rivale. Nel frattempo restiamo in attesa anche della soluzione targata Xiaomi, ma vista l'aria che tira non è detto che la compagnia di Lei Jun lanci il suo modello tanto presto.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!