Huawei Mate X 2: ecco come potrebbe essere, secondo questo brevetto

huawei mate x 2

Che il colosso asiatico stia già pensando al successore del suo attuale smartphone pieghevole, è abbastanza chiaro e pochi giorni fa ne abbiamo avuto la prova con un brevetto che ci ha mostrato una possibile soluzione per un secondo capitolo. Tuttavia si tratta di un modello alquanto avanzato e quello mostrato nel nuovo documento pubblicato prezzo il WIPO potrebbe essere un candidato più papabile per il ruolo di Huawei Mate X 2.

Huawei Mate X 2 con Second Display: l'azienda pensa al successore del suo smartphone pieghevole

Nonostante numerose somiglianze con il modello precedente, lo smartphone in questione si rifà al Samsung Galaxy Fold. In questo caso, infatti, lo schermo si piega verso l'interno ed adotta un ampio Second Display esterno. Di certo un bel cambiamento! Il brevetto del presunto Huawei Mate X 2 è stato depositato a luglio 2018 ed approvato a giugno 2019 e le immagini in alto ci permettono di dare un'occhiata al dispositivo in questione.

Rispetto al dispositivo attuale, gli angoli sembrano molto più arrotondati; anche qui è presente la “barra” laterale per ospitare il modulo fotografico ed è possibile notare un display secondario ben più ampio di quello proposto da Samsung.

Ovviamente non è detto che il futuro Mate X 2 adotterà effettivamente questo design, trattandosi di informazioni provenienti da un brevetto. Si sa, non sempre questi dispositivi si trasformano effettivamente in realtà e per questo motivo un chi vivrà è d'obbligo. Nel frattempo, i problemi legati al Galaxy Fold hanno convinto Huawei a ritardare la commercializzazione del suo smartphone pieghevole.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!