Huawei HongMeng OS: nuove indiscrezioni sul periodo di uscita del rivale di Android

huawei hongmeng os uscita

Le conseguenze del ban di Huawei da parte del governo USA si fanno sentire ogni giorno di più e nonostante la proroga di 90 giorni sembra che i contrasti siano lungi dal giungere ad un lieto epilogo. Nel frattempo l'azienda cinese è al lavoro sugli ultimi ritocchi per HongMeng OS, il sistema operativo che andrà a sostituire Android nell'ipotesi che il ban diventi effettivo (e le aziende USA siano costrette al divieto di intrattenere rapporti con il brand).


Aggiornamento 13/06/2019: secondo nuove indiscrezioni, l'OS di Huawei debutterà ad ottobre e il primo modello non sarà il Mate 30.


Huawei HongMeng OS: ecco quando dovrebbe debuttare il nuovo OS

Se in precedenza il colosso cinese ha smentito le voci che volevano il debutto di Huawei HongMeng OS a giugno, ora nuove indiscrezioni riferiscono che il sistema operativo debutterà nel corso del mese di agosto o di settembre. La notizia arriva dal Global Times, il quale confermerebbe sia il nome del nuovo OS per il mercato cinese che quello per la sua incarnazione occidentale. La testata afferma che in Europa HongMeng OS arriverà come Oak OS, un nome differente rispetto a quello registrato dall'azienda poco tempo fa (Ark OS). Non è chiaro se si tratti di una svista del portale o meno.

Al momento il tutto è da prendere con le dovute precauzioni, così come tutti i dettagli relativi al sistema. Precedenti indiscrezioni hanno riferito che il nuovo OS sarà compatibile con tantissimi dispositivi (smartphone, computer, wearable, smart TV e così via) e addirittura supporterà senza alcun problema le app Android. Queste saranno scaricabili dall'AppGallery di Huawei (o Aptoide?). Ovviamente è bene prendere il tutto con le pinze ed attendere una conferma ufficiale da parte della compagnia cinese.

Quando arriverà HongMeng OS? | Aggiornamento

Stando a nuove indiscrezioni riportate da fonti cinesi, sembra che HongMeng OS potrebbe debuttare leggermente “in ritardo” rispetto a quanto affermato da Global Times. Infatti si vocifera che i primi modelli con il sistema operativo proprietario di Huawei arriveranno ad ottobre.

Ma tenete a freno la curiosità perché pare proprio che non sarà il Mate 30 il primo modello con a bordo questa soluzione. Infatti sembra che il debutto avverrà solo in Cina e solo con dispositivi entry level e mid-range. Nonostante l'OS prometta performance più veloci del 60% rispetto ad Android (secondo quanto riportato da Global Times), il brand asiatico avrebbe dovuto ridimensionare la sua distribuzione. Il sistema sarebbe ancora troppo” cinese e non andrebbe incontro ai gusti del pubblico internazionale.

Quindi HongMeng arriverà prima su modelli inferiori e man mano che l'ecosistema Huawei si svilupperà si arriverà al lancio su un flagship (forse sul futuro P40).


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!